domenica 22 luglio 2007

Knoxville, Tennesse (in italiano...)


Dopo piu' di 350 miglia, penso siano circa 700km (solo oggi) come progettato siamo arrivati a Knoxville, TN. La patria della musica country e sfondo del film "Un tranquilloo week end di paura", il film con Jon Voight... Mi sembra incredibile che le nostre macchine ce l'abbiano fatto, oggi e' stato tutto in salita e discesa, su e giu per le montagne....la cosa che mi fa piu' paura sono 'sti mostri di mega-camion che vanno velocissimi, ti superano sia a destra che a sinistra: io penso sempre che se all'autista scappa uno sternuto e sbanda un pelino, ci ammazza!! Durante queste ore di viaggio, in solitudine (visto che i miei compagni di viaggio o guardano un film oppure miagolano), ho tanto tempo per pensare il che, mi rendo conto, a volte non e' la cosa migliore. Ascolto il mio mp3 e i miei pensieri se ne vanno in posti dove non dovrebbero andare... A volte penso a come sarebbe/sara' la mia vita da sola, "single mom", termine che mi sembra cosi' desolante e limitante. Eppure puo' essere il mio futuro prossimo. E cosi', mentre ammiro il paesaggio davvero bello dei monti Appalachi, ascoltando la mia musica preferita, ripenso al mio passato (anche qui, forse cosa non consigliabile) e mi immagino il futuro. E se il passato e' indicazione del futuro, allora be', non ho piu' paura, perche in fondo sono sempre (o quasi) riuscita a raggiungere le mie mete. E come dicono qui nel sud, ya'll (trad. YOU ALL) have a good night! baci, M.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!