mercoledì 18 luglio 2007

Scatoloni dapertutto!

Ok, allora ieri sono andata a parlare con Eileen, la terapista di J. Pensavo che sarebbero stati $20 buttati via, ma in realta' mi ha chiarito le idee. Mi ha detto che se J minaccia ancora di togliersi la vita, specialmente di fronte ai bambini, di chiamare la polizia o il crisis team che lo porterebbero via e probabilmente gli verrebbero tolti i parental rights. In pratica ho pagato $20 per farmi ascoltare per 45 minuti. Non so spiegare perche' ma sento che DEVO andare in Arizona, anche lunedi' sera, durante l'uscita con Kathy, Joanie, Betsy al Westside Tavern, ho dovuto ascoltare i consigli di tutti, non andare, rimani in NJ, cosa farai in AZ dove non conosci nessuno... eppure devo andare. Magari c'e' un bel cowboy che mi aspetta... AH AH AH!! (O uno scorpione... a me la scelta!!). E questa mattina, un'altra semi-discussione. J ha capito che per me andare in AZ e' solo una transizione, ha capito il mio piano, di continuare cosi' finche' non si sistema con il nuovo lavoro etc. e poi "see ya". Io pero' gli ho mentito e gli ho detto che non so cosa fare, che ho i mieie problemi da risolvere e che quando saremo a Sierra Vista dovremo andare in terapia, sia singola che di coppia. Piu' che altro mi servira' per fargli capire che quello che mi sta succedendo non e' transitorio, un momento di confusione dovuto ad una crisi di mezza eta' (BRRRR, che paura che mi fanno queste 2 parole...), ma e' la fine. Ho cercato di spiegargli che nessuno puo' ragionevolmente spiegare perche' ci si innamora di una persona piuttosto che di un'altra (esempio la mia vita, dove mi sono spesso innamorata di persone che non hanno ricambiato e che poi magari erano innamorati di qualcuna che io consideravo un cefalo... vabbe' il passato e' passato!),; nello stesso modo non si puo' spiegare logicamente i motivi per cui 1 amore finisce. Anche se so quando io, che ero innamorata pazza, ho cominciato a dis-amorarmi (non credo esista questa parolea, ma well, la uso ugualmente!).
E' da questa mattina che ci sono 2 "packers" a mettere tutto negli scatoloni, Laurie e Tony. Meno male che non devo farlo io, mi perderei in ogni singolo pezzettino di rottame, "lo porto o lo butto?"
Laurie e del Texas, divorziata da 13 anni (chissa' perche' tra donne si trova subito un argomento in comune...), con un accentone del sud tremendo!!! Mi sono ritrovata anch'io a parlare con quell'accento... roba da ridere!!! Marinella mi dice che ho l'accento di New York quando parlo... vedremo quando saro' in Arizona cosa dira' la gente!
I prossimi giorni saranno cosi' pazzamente pianificati:
domani, ancora inscatolamento; Venerdi' tutto sul camion e a dormire in hotel a Cranbury, NJ.
Sabato mattina partenza, e arrivo a Verona, Virginia. Domenica arrivo a Knoxville, Tennessee. Lunedi' arriviamo a Memphis, Tn. Martedi' arrivo a Sulphur Springs, Texas. Mercoledi' arrivo a Big Springs, Texas. Giovedi' arrivo a Las Cruces, New Mexico e Venerdi' 27 arriviamo a Sierra Vista, Arizona!!!!! (e il 31 e' il mio compleanno....). Be' vado perche' Laurie e Tony sono rientrati dalla pausa pranzo Ciao, M.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!