lunedì 20 agosto 2007

Impara dai bambini!



Questo blog, inizialmente destinato ad un paio di lettori forse, si sta diffondendo oltre i confini che immaginavo. Non vorrei offendere o scandalizzare nessuno,ma io voglio mantenere l'onesta' (o quasi) che fa da filo conduttore di questa narrazione. Scrivere dei miei problemi o degli eventi che mi accadono mi aiuta ad analizzare la mia vita e forse anche a trovare una via d'uscita o una soluzione. Non sempre pero'. Non mi sembra vero che 2 mesi fa esatti ero a Venezia, e come si vede dalla foto i bambini, sopravvissuti ad una delle scenate piu' assurde della loro (e mia) vita, erano felici di giocare con i piccioni. Dimenticano in fretta il dolore e la paura. La notte prima J li aveva svegliati minacciando di togliersi la vita e il giorno dopo, tutto e' normale. Ma lo e'? 2 mesi dopo, sono ancora qui, in una vita che non mi soddisfa con una persona che definitivamente non mi soddisfa, ma che mi vuole bene (a modo suo) e che provvede al mantenimento mio e dei bambini. E' sufficente? Forse no. O forse si'. Come i bambini, i ricordi brutti li nascondo nella parte piu' remota del mio cervello, li ritrovero' nei momenti di tristezza o nei miei incubi. Ad aspettarmi in un'altra parte del cervello, ci sono i ricordi belli, quelli che mi riempiono il cuore di felicita'e mi fanno sorridere o arrossire o sospirare....
Per quanto riguarda il resto, oggi e' stata fatta l'ispezione della casa che stiamo comprando. Tutto bene, come previsto, un paio di cosine che devono essere sistemate, ma la casa ha solo 5 anni, per cui tutte le strutture e apparecchiature varie funzionano bene. Hurray! A che prezzo pero'.... M.

2 commenti:

  1. provo a lasciare un commento, ho gia' scritto via e-mail ciao, Silvia,Roma (test prova)

    RispondiElimina
  2. Silvia, ho letto l'email e il commento e sono completamente d'accordo con i tuoi suggerimenti. A volte i sensi di colpa mi bloccano... Un abbraccione! M.

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!