martedì 25 dicembre 2007

NAUGHTY OR NICE??A BIT OF BOTH....








In piedi, grazie ai pargoli, dalle 4:17... regali aperti, cinnamon rolls DA DELIRIO (fatti da J, facendo la pasta etc., quando mi domando perche' l'ho sposato, mi devo ricordare di questi cinnamon rolls!), telefonatina skype con sorelle, genitori, cugini e zie varie (piu' di un'ora con video gratis!!! LOVE THAT SKYPE!) Il rituale tradizionale e' consumato: la sera prima di Natale, l'eccitazione dei bambini, l'attesa piena di "tensione", "Is Santa coming??? What will he bring me?" poi come una bolla di sapone, poof, e' finito tutto. Si ritorna alla normalita' o quasi. Chris ormai non crede piu' a Babbo Natale (Santa) ma ha ricevuto direttive specifiche di non dire niente a nessun altro bambino, specialmente le sorelle. Emily e' tornata a casa in lacrime qualche giorno fa perche' una bambina nella sua classe ha detto che Santa non esiste: avrei tirato un cartone ai genitori di quella bambina, se li avessi visti!! A parte il significato del Natale per se, l'arrivo della Luce del Mondo etc., il Natale ha questo alone di magia che lo circonda, ma lo senti solo quando sei un bambino e ancora credi che, se sei buono tutto l'anno, riceverai un regalo, e se invece sei stato cattivo, be', il carbone e' assicurato; insomma, e' una forma di giustizia semi-divina che purtroppo svanisce quando Babbo Natale, Santa Claus, diventa chimera. Allora ti rendi conto che anche se sei bravo tutto l'anno, non hai nessuna garanzia di essere premiato, anzi a guardare il modo in cui il mondo funziona, sembrerebbe l'opposto: piu' sei malvagio, o comunque te ne freghi del tuo prossimo, piu' vieni premiato. Allora io voglio tornare bambina e credere che, alla fine dell'anno, i cattivi-cattivi, quelli con la coscienza nera nera riceveranno un bel sacco di carbone, e i buoni o quasi, saranno ricompensati con scatole di gioia e serenita', e pace, soprattutto pace. BUON NATALE A TUTTI! MERRY CHRISTMAS!

4 commenti:

  1. Il Natale e' grande, ma quando si hanno bambini diventa magico. La mia peste e' in piedi dalle 7,30, ma io l'ho fatta aspettare, fino a quando non si alzava il padre!!! Che fatica....
    Buon Natale e posso avere un Cinnamon Roll, pleaseeeee?

    RispondiElimina
  2. Alla fine ne ho mangiati 3, 2 all'alba e 1 mentre preparavo la cena/pranzo... ne sono avanzati 3!!! Magari postero' la ricetta (che ho copiato da un anltro sito!!).

    RispondiElimina
  3. Per le persone che, come noi, si lasciano tante persone care a tanta distanza, Skype e' davvero una sorta di grazia.

    Alcuni miei amici, pero', continuano ad avere internet troppo lenta, o troppa pigrizia per installarlo etc.

    ok ok
    auguri a tutta la tua famiglia!

    RispondiElimina
  4. Cara Moky, mi fa veramente piacere aver scoperto il tuo blog (grazie a Koala!). E' uno dei più autentici e onesti che abbia letto finora e offre tanti spunti di riflessione su argomenti che di solito si danno per scontati. Non che facciano sempre piacere a una persona, come me, che si è sposata appena dieci mesi fa e che è ancora tutta presa dalle novità della vita coniugale, ma si dice sempre che le esperienze altrui siano d'aiuto e io voglio crederci. Tieni duro e magari vieni a trovarci a San Francisco!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!