mercoledì 28 novembre 2007

La neve nel deserto

La Festa del Ringraziamento e' arrivata ed e' passata lasciando dietro di se... la neve!! Noi eravamo a Phoenix, dove di notte la temperatura e' scesa probabilmente vicina allo zero (e non hanno il riscaldamento, per cui eravamo tutti imbacuccati sotto soperte etc.) e qui a Sierra Vista ha nevicato!! La neve ovviamente non e' rimasta per terra, visto che poi la temperatura si alza fino a sentirsi in primavera. Al ritorno da Phoenix, tuttavia, ci attendeva la bellissima visione delle montagne imbiancate: una meraviglia! Quasi per metterci in clima natalizio! In pratica nel giro di 24 ore qui a SV viviamo l'intero ciclo delle 4 stagioni... pretty cool, direi! La cena del Ringraziamento (o pranzo...) e' andata bene, Judi e Mark avevano invitato un sacco di amici, tra cui la ex-quasi-morosa di J di 15 anni fa... che avevo gia' conosciuta al ringraziamento del '94: come allora, sono stata felice di constatare che ha un culone piu' grosso del Texas.. E IO NO!!! Phew, meno male. Non che sia gelosa (lo ero 13 anni fa), ma fa sempre piacere vedere rendersi conto di non essere caduta a pezzi, o per lo meno non ancora.
Il giorno dopo il ringraziamento, che cade sempre il 4 giovedi' del mese di novembre, e' chiamato "black Friday", praticamente e' l'inzio ufficiale della stagione piu' consumistica del paese piu' consumistico della terra: i negozi fanno a gara a dare sconti da capogiro a chi si presenta all'alba. Cose da pazzi, persone in fila di notte per comprare di tutto a prezzi scontati... ok, questa e' la mia domanda: se per comprarmi una plasma tv che costa diciamo $3000 (e mi sto inventando il prezzo) a 2600$ devo alzarmi a mezzanotte e stare in fila fino alle 5 o alle 6 del mattino, per poi magari fare a spintoni per entrare e poi stare in fila per altri 45 minuti (in media)... allora sono pazza!! Primo, ho gia la tv, chissenefrega del plasma, secondo, risparmio 400$ ma mi viene la polmonite... Qui in US il consumismo E' una religione, anzi la religione di stato... l'oppio dei popoli... l'oppio degli americani, che pensano di cancellare i loro problemi, le loro depressioni con l'acquisto dell'ultimo gadget e l'oblivio delle decine o centinaia di oggetti/prodotti che gia possiedono e che, probabilmente, usano poco oppure buttano via... e devo dire che J e' totalmente americano in questo, e purtroppo lo stanno diventando anche i bambini... io vado a periodi, ma non e' facile estraniarsi dalla cultura che permea tutto. Tanto x fare un esempio, venerdi' con Judi sono andata a fare compere e ho preso un nuovo set di piumone, cuscini etc per il nostro lettone, che ha una misura strana ("california king") e x la quale era impossibile trovare lenzuola etc in NJ. Il tutto era il saldo del 50%, ma ho speso una somma piuttosto alta... speriamo che il gatto non mi ci faccia sopra la diarrea! Mettero' qualche foto presto. Ora vado a finire qualche mestierino....XXOO M.

mercoledì 21 novembre 2007

Preparativi per il Ringraziamento

Mark e Judi qui a Sierra Vista.
Sono in cucina dall'una, a preparare cibo vegetariano per domani, festa del Ringraziamento. Il "dinner", che non ho mai capito perche' lo chiamano cosi' visto che di solito si siedono a tavola alle 3pm, e' principalmente a base di un tacchino intero, servito con contorno di pure', marmellata semi-dolce di ribes, e verdure varie (mais etc), con finale per dessert torta di zucca (pumpkin pie) o di mele o altro tipo di frutta. Per noi vegetariani, e specialmente per me vegana, ci sarebbe ben poco da mangiare, considerate le enormi quantita' di latte e burro che vengono usate nel pure' e ovunque sia possibile usarli. Allora ho preparato un arrosto vegetariano ("Tofurky", incrocio tra tofu e turkey...), pure' con latte di soya, pumpkin pie senza latte etc. e domattina all'alba partiremo alla volta di Phoenix, da Judi e Mark ... chissa' chi ci sara'... ora andro' a depilarmi, visto che ci potrebbe essere la possibilta' di usare la loro piscina... e fa ancora molto caldo laggiu'!! Ah ah ha ah !! Ciao, M.

martedì 20 novembre 2007

A Tombstone per comprare un cappello da cowgirl per il compleanno di Vivi...
L'ultimo acquisto: un camino esterno (firepit), non sono sicura come si dica in italiano, visto che non ne ho mai visto uno!!! Mi verrebbe voglia di arrostire le castagne!!!
p.s.: HO SCOPERTO COME SI DICE IN ITALIANO: BRACIERE!!! Mi ha aiutato vedere il nome in spagnolo "brasero"...

lunedì 19 novembre 2007

GERONIMOOOOOOO!!!!!

IL MIO SCOOTER E' ANCORA VIVO!!!!!!!







MOTORCYCLE MAMA.......


Non mi sembra vero: 13 anni dopo aver fatto la patente per la motocicletta in California, incinta di Chris, abbiamo fatto aggiustare il mio scooterino (Honda Elite 80, 1987) e FINALMENTE ci sono risalita: questa volta Chris era seduto dietro, invece di essere dentro di me!!! Che sensazione di liberta', riuscire a godermi lo spettacolo delle montagne e del cielo che cambia colore sul mio scooter, a 30 miglia all'ora! Ora dovro' fare l'esame scritto per avere il permesso e poterlo usare temporaneamente, poi faro' quello pratico e saro' ufficialmente a Bike Chick (nome ufficialmente riservato alle Harley girls). Sono cosi' gasata!!! Poi col prezzo della benzina (in media $2.80 a gallone) sara' sicuramente utile. Visto che per il momento non abbiamo nessuna intenzione di comprare un cavallo (anche se la possibilita' ci sarebbe, ma poi si sa a chi toccherebbe eseguire le pulizie quotidiane, ed essendo fondamentalmente pigra.... cosi' pigra che una ventina di anni fa i miei mi suggerirono di fare domanda quale collaudatore di materassi, all'epoca quando cercavo lavoro...), dicevo, invece del cavallo, per il momento mi divertiro' con le 2 ruote. Devo trovargli un nome, non so, Geronimo, oppure Cochise, visto che siamo in Cochise County... ci pensero'.

Ora devo andare a dormire, domani... anzi oggi, e' il compleanno di Vivi e ho una marea di cose da fare. Nighty night, Monica

mercoledì 14 novembre 2007










Ieri, con l'aiuto di mio suocero, ho creato 2 mini sacchi a pelo per le bambole di Em e Viv e coperto un vecchio cuscino, che ora e' "in mostra" sul divano nuovo!!! Mi sono sentita cosi' bene!! Adesso vorrei fare qualcosa per le varie finestre che, a parte le veneziane, sono ancora "nude". Troppe volte noi seppelliamo la creativita' che e' innata dentro di noi per conformarci a idee o regole stabilite da altri. Invece e' cosi' bello fare qualcosa con le proprie mani, soprattutto se coinvolge l'artista che vive in tutti noi! Ho talmente tanti progetti in mente, saro' presa per i prossimi 10 anni o giu di li'.


Oggi porto mio suocero all'aeroporto di Tucson, dove procedera' per Dallas e poi per il Kennedy (NY). E' stato un piacere averlo come primo ospite, e' sempre generoso, ci ha portato fuori a mangiare quasi tutte le sere, ci ha aiutato con vari progetti in casa. Ha 82 anni e questa e' la prima volta che si vedono, anche se lui non si lamenta mai. Alla sua eta' praticamente mantiene 3 nipoti, anzi 4 ora che Ruby ha lasciato le Hawaii per andare a vivere a NY, e 1 figlia, anche se Nancy lavora e quindi parzialmente si mantiene: sarebbe bello anche per noi non avere un mutuo trentennale... o non dover pagare elettricita', gas, acqua, tasse di proprieta', etc etc.... ma hey, tutto ha un prezzo (come ho imparato bene anch'io negli ultimi mesi).


Finalmente ho le foto di sabato, con gita a cavallo... TROPPO BELLO!! Lightning, Flash e Ben, bellissimi animali!! E cosa dire di Speedy, il somarello?? Continuava a darmi morsichini (o bacini, dipende dai gusti...)! Finita la cavalcata, che e' stata di circa 1/2 ora, visto che Lightning aveva deciso di tornare "a casa", anche se io volevo continuare sul sentiero, siamo andati a vedere dove lavora J la vista fuori dal suo ufficio e' magnifica. Altro punto positivo rispetto al NJ! Be', e' tutto credo per ora. Al ritorno da Tucson oggi cerchero' di fermarmi a Tombstone per comprare un cappello da cowgirl per Vivian, visto che e' nella sua lista di regali per il compleanno. M.

mercoledì 7 novembre 2007

14 anni...

Ieri 6 novembre J ed io abbiamo celebrato il nostro 14mo anniversario di matrimonio. 14 anni, attraversando bufere e tempeste, tumulti ed anche momenti di pace e di pura felicita'. Siamo ancora in alto mare, ma forse questa nave non si arenera', forse riusciro' a tenerla a galla e in rotta. Cambiamenti e modifiche sono stati fatti ed altri sono in preventivo. Nel tentativo di mantenere la promessa fatta all'altare, molti compromessi dovranno essere fatti; le apparenze verranno salvate, e cosi' pure la sanita' mentale, ma per fare cio', la verita' verra' "leggermente" modificata, tanto comunque si sa che e' soggettiva!
Approfittando di mio suocero che si e' offerto di fare da babysitter, ieri sera siamo andati a cena da La Casita (ottima la margarita alla fragola!) e poi siamo andati al cinema a vedere il film diretto da Sean Penn "Into the wild", tratto da un libro di Jon Krakauer: molto bello, paesaggi bellissimi, ma un po' triste. Un'altra storia che mette in azione le mie cellule grigie, quelle rimaste ovviamente!!! Prevedo Oscar Nomination per Sean Penn e Emile Hirsch!!
Per il Ringraziamento (Thanksgiving) andremo a Phoenix a casa di Judi e Mark. Portiamo il costume, probabilmente useremo la piscina! A volte mi sembra di aver venduto l'anima al diavolo, per il fatto che, dopo aver strepitato quest'estate, ed essermi lamentata con chiunque mi ascoltasse della mia croce (alias J), sono ancora qui ad alimentare questa relazione che reputavo insostenibile solo pochi mesi fa. Sara' stata la paura di un futuro da sola, o forse e' stato il bellissimo cielo dell'Arizona, che tutte le sere mi offre uno spettacolo cromatico diverso... non so, fatto sta che dopo aver valutato le mie possibilita', l'unica plausibile via d'uscita per me al momento il NON uscire. Devo solo riuscire a venire in Italia tutte le estati!!! Utopy....
'Notte, Moky

lunedì 5 novembre 2007

Tutto bene...

Mio suocero e' arrivato venerdi' notte (era anzi sabato mattina all'1:30...) e mia cognata Judi con il marito Mark sono venuti sabato e domenica ed e' stata una specie di riunione famigliare, in piccolo. E' stato bello ricevere complimenti sulla casa e il giardino, anche se in effetti il mio merito e' solo quello di aver influenzato la decisione di acquistarla... comunque sia, e' bello avere mio suocero qui, adesso sta cercando di aggiustare il mio scooter, che non ho piu' usato da quando ero incinta di Chris di 3 mesi.... E' un Honda 80 blu, a me piace tantissimo. Ero persino riuscita a fare la patente per la moto in California: purtroppo quando poi ci siamo trasferiti in NJ non mi e' venuto in mente di far riconoscere la patente per moto, e cosi' l'ho "persa", per cui se riesce ad aggiustarla, dovro' rifare la patente sia scritta che pratica... bleah!
Pero' non vedo l'ora di andarci in giro, qui la posso usare praticamente tutto l'anno e di benzina non costa niente!!
Oggi Emily compie 9 anni: non mi sembra vero!!! Andro' a preparare una bella torta al cioccolato vegana (cosi' mi posso abbuffare anch'io!)
Baci, M.

venerdì 2 novembre 2007

Aspettando Pat...


Sono le 21:30 (ora locale) e mio suocero e' in rotta verso Tucson... ora e' fermo a Dallas perche' l'aereo ha un guasto al sistema idraulico... questo e' un uomo che ogni sera va a dormire alle 21... per lui adesso sarebbe mezzanotte e mezza (3 ore di differenza con NYC).... il volo non e' ancora decollato, ci sono 2 ore e un quarto di volo.... J e' all'aeroporto di Tucson ad aspettarlo... non so come fara' a tornare a casa, visto che si alza sempre alle 5 e si addormenta alle 2230.... sono un pochino preoccupata, ma spero che vada tutto bene. Ora andro' a vedere Men in Trees, uno dei 4 telefilm/serie che adoro. In comune hanno tutti il fatto che esplorano emozioni e vicende reali o molto simili alla realta'. Anche se solo in TV, mal comune mezzo gaudio!!!
p.s.: settimana scorsa, dai giardini delle scuole di SV sono state fatte decollare 9 mongolfiere... qui se ne vede una dalla mia strada (e si intravede il tetto della mia casa, l'ultimo in fondo)!!!

giovedì 1 novembre 2007

Halloween etc...


Emily come angelo (ovvio!!), Vivian e' un cagnolino (come l'anno scorso) e Chris un mostro... si vede un po' il nostro ingresso con le tombe finte.



Durante una passeggiata a Ramsey Canyon, i bambini e J seguono un signore (ornitologo dilettante in visita dalla Virginia) che gli indica un serpente a sonagli!!! Non so se avevano piu' paura loro o il crotalo!! Il suono fatto dai sonagli assomigli moltissimo al ronzio delle api, diverso dal suono che talvolta sentiamo nei film, ma pur sempre raggiunge lo scopo che madre natura intende: PAURA!!



Be', allora , Halloween in Sierra Vista viene celebrato in modo un po' diverso dal NJ: in NJ ho avuto l'impressione che questa semi-festivita' fosse molto sentita, le decorazioni vengono messe fuori alla fine di settembre (assurdo), qui direi forse una settimana prima. "Trick-or-treat" inizia quando e' buio qui in AZ, molto meglio che a Pont Pleasant, dove non appena i bambini arrivano a casa da scuola (circa 1530) gia vengono a suonare alla porta... cosi' non so mai se accompagnare i miei in giro, e non c'e' nessuno a casa a distribuire le caramelle, oppure fare andare i bambini con amici, e cosi' perdermi la gioia che provano nel ricevere l'ennesimo KitKat... I dentisti ADORANO Halloween, di questo ne sono sicura!! Invece ieri abbiamo aspettato fino circa alle 1830, abbiamo acceso la nebbia finta nel nostro cimitero finto, e J ha portato le bambine in giro, mentre Chris, che pur avendo indossato il suo costume si ritiene troppo "maturo" per Trick-or-treat, e' stato eletto distributore ufficiale della nostra casa!! E che distributore: siccome la nostra e' una casa d'angolo, molte volte i bambini con in genitori non venivano dalla nostra casa, allora Chris si metteva in mezzo alla strada e attirava l'attenzione si di se' e pubblicizzava il fatto che avevamo una marea di dolci!! Una roba da pisciarsi sotto!! Ha un futuro nel marketing, giuro! Una volta finito il giro, Emily e Vivian hanno dato il cambio a Chris, io sono andata in strada con J dal nostro vicino che e' un astronomo dilettante (che combinazione!!) ed ha un paio di telescopi molto belli e ne aveva messo uno sul marciapiede e l'aveva puntato uno su una cometa, che si vedeva benissimo, grazie alla chiarezza dei cieli dell'AZ; cosi' abbiamo conosciuto altri vicini, ed e' stato bello.


Per quanto mi riguarda, ho deciso che per il momento mi adeguo e mi accontento della situazione e cerco di esserne "felice", accettando il disappunto e la scontentezza come parti integrali di questa nostra relazione. In fondo da quello che vedo, pochissime coppie sono veramente felici... cosa poi significhi essere veramente felici, e' un argomento da discutere. Comunque voglio registrare i bambini all'anagrafe italiana all'estero etc etc. ora che piano piano la nostra vita si sta normalizzando. Forse sono codarda e ho paura... comunque sia, per il momento questa e' la decisione che ho preso, questo limbo di sorta dove mi trovo a vivere e' la mia scelta di vita. Poi sara' quel che sara'.


Altre novita', gli scavi per la piscina inizieranno a gennaio, non so quando esattamente, per cui dovremmo avere la piscina funzionante per l'inizio di aprile... per cui se qualcuno volesse venire a trovarci per Pasqua, be'... portatevi il costume e la crema protettiva!! Sara' proprio una bella piscina, abbiamo scelto il colore del fondo e le piastrelle (italiane, ovvio), e il contorno.... non vediamo l'ora, specialmente i bambini.


Non so se ci crederete o meno, ma qui la natura sta ancora fiorendo, le mie rose stanno ancora sbocciando e le varie salvie sono ancora fiorite... certo, le notti cominciano ad essere freddine e alla mattina dobbiamo indossare una felpa per andare alla fermata dello scuolabus, ma per mezzogiorno ci sono probabilmente 26/27 gradi centigradi... perfetto!! Mi sono davvero innamorata di questo posto, complice la casa enorme (che cerco di tenere pulita ed organizzata... incredibile), le montagne, il clima e la gente in generale molto piu' tollerante del NJ, probabilmente per via di Fort Huachuca e dei soldati che arrivano qui da tutte le parti degli US e tornano una volta che il loro servizio e' terminato (molti dei nostri vicini e' ex-military, moltissimi sono stati in Germania, Giappone, alcuni a Vicenza...cool).


Mi sembra che mi sia stata data la possibilita' di un nuovo inizio, una rinascita e l'opportunita' di ritrovare quella pace d'animo che avevo fino a 2 anni fa o giu di li'. Un cambiamento cosi' drastico come il trasloco in AZ ha preso il posto di altri cambiamenti, e per il momento mi va bene cosi'. Non sono totalmente naive e quindi sono preparata al peggio (e forse il peggio l'ho gia' vissuto, chissa') o meglio, mi sto preparando... ma il bello della vita e' che non e' mai statica o stagnante anche se a volte ci puo' sembrare cosi', ma ogni giorno qualcosa di nuovo e' all'orizzonte, a volte lo vediamo a volte no, ma la vita e' una continua evoluzione. Decisamente il mio punto di vista nelle ultime settimane e' cambiato ed e' molto piu' positivo di quello che era 3 mesi fa. J e' lo stesso... o forse anche lui e' cambiato, non so... io ho sempre gli occhi aperti, ma mi sento rinnovata. Niente e' bianco e nero, il bello e il brutto non sono esclusivi, ma li portiamo dentro entrambi, siamo tutti buoni e cattivi, i contorni sono sfuocati, dobbiamo imparare a perdonare noi stessi e gli altri.. ed essere aperti ai cambiamenti ed opportunita' che la vita ci presenta. Moky


p.s.: da una settimana circa ho la patente e la targa dell'Arizona!! Yeay!