martedì 9 settembre 2008

Sarah Palin, ovvero una vagina non vale l'altra....

Here's PRO-LIFE SARAH PALIN, teaching her daughter that some life is just not worthy.


Di solito non parlo o scrivo molto di politica, non perche' non me ne intenda (il che e' comunque vero), ma perche' e' un argomento che spesso scatena putiferi e lascia tutti con l'amaro in bocca. Ma questo pomeriggio, per caso, ho guardato Larry King e c'era come ospite Joy Behar, una comedian italo-americana (Behar e' l'ex-marito...), l'argomento era cosa Joy pensasse della Palin. E ho guardato immagine dopo immagine, a bocca aperta e incredula, questa donna, Sarah Palin (che anagrammato fa Plain... coincidenza??), che ha la mia eta' o giu' di li' (e' nata nel '64), madre provetta di 5 figli, pronta pero' a mollarli con la nanny per accettare un lavoro di cui, fino ad un mese fa, non sapeva niente... sindaco di una cittadina, un paesino di 7000 persone in Alaska per 6 anni, per 20 mesi governatore dell'Alaska... sicuramente un curriculum vitae che urla "VicePresident"... ma non e' questo che mi ha lasciato di sasso: e' stato il realizzare che se questa donna dalla visione del mondo e della vita cosi' miope e contraddittoria, se dunque venisse eletta vice-presidente della nazione piu' potente del mondo (self-proclaimed), renderebbe l'elezione di Cicciolina al parlamento italiano di un paio di decenni fa, un scherzetto da dilettanti.
Voglio scriverle una lettera. La scrivo in italiano, tanto comunque non la leggera' mai.

Cara Palin,
E' stata la tua foto, di qualche anno fa immagino, con una delle tue bambine e un caribou, sanguinante, da te appena ammazzato, che mi ha fatto venire un conato di vomito. E mi ha fatto pensare: cosa ci fai con tua figlia, tu che sei esplicitamente a favore della vita, con un fucile in mano e un essere vivente da te assassinato? Probabilmente e' parte della tua filosofia "pro-life", e' una cosa normale, insegnare questo SPORT ai tuoi bambini , vieni qui tesoro che ti faccio vedere come si fa ad ammazzare un animale indifeso... vedi? Prendi questo bel fucile con laser, prendi la mira e POW! Evviva! Facciamo una bella foto ricordo...
Poi sento dello sforzo che hai fatto per far si che l'orso bianco venisse tolto dalla lista di animali in via d'estinzione, e l'ok dato alla caccia al lupo fatta da piccoli aerei... Spero che nella tua prossima vita tu rinasca lupo... e gia', tu non credi nella reincarnazione, solo nell'intelligent design... scusa, mi sono confusa...
Pero' l'aborto in caso di violenza o di incesto no, quello lo hai proibito, perche' con l'aborto si interrompe una vita... no, no, non sono una pro-aborto, ma credo che sia una scelta che solo chi e' coinvolto possa fare.... e nessuna donna credo faccia una scelta del genere senza pensarci a lungo. Hai notato la contraddizione? Per voi repubblicani, che volete rimpicciolire il governo, che dite che il governo non puo' togliere il diritto di avere in casa, sulla mensola della cucina, un AK47, questo stesso governo che vuoi che sia rimpicciolito ha il diritto di decidere che una ragazzina rimasta incinta a causa di una violenza, deve continuare la gravidanza. Ho capito, dobbiamo applicare la legge fisica dei 2 pesi e 2 misure: sei "pro-life" per quanto riguarda l'aborto, sei "pro-death" per quanto rigurda qualsiasi altro essere vivente (in fondo e' uno sport) e per quanto riguarda la pena di morte. Una vera cristiana, senza dubbio. Spero che tu dorma bene di notte, perche' io al tuo posto avrei gli incubi.
Poi ho visto parte di un discorso che hai fatto in una chiesa, dove chiedi ai membri della congregazione di pregare, perche' la "gas pipeline", l'oleodotto che costa al governo (che vuoi rimpicciolire) 30 miliardi di $ divenga una realta'... Dici: "God's will has to be done..." cioe' la volonta' di Dio e' che in Alaska venga installato un oleodotto? Interessante: a quale versetto della Bibbia o del Vangelo ti stai riferendo? Poi vai avanti e dici "I can do my job... but all this doesn't do any good if the people of Alaska's heart is not right with God...." Ormai non riesco neanche a chiuder la bocca, e' rimasta bloccata aperta ma tu, che ti sei proclamata "hockey mom", che dovresti attirare tutte le donne che hanno perso Hillary come candidato, be' tu vai avanti, imperterrita:"...pray for our military men and women, who are striving to do what is right for this country... (they) are on a task that is from God... There is a plan, and that plan is from God..." Ma che cacchio stai a dire?? Ho sentito bene?? Palin, sciocchina, ti sei resa conto che hai appena detto AD ALTA VOCE con un microfono in mano che i soldati Americani in Iraq stanno compiendo un incarico di Dio e che esiste un piano, e viene da Dio? ... Ok, se non fosse perche' avevo la tv accesa nella mia sala, avrei pensato di essere entrata in una curva spazio-temporale e di trovarmi al tempo delle crociate e di fianco a me non era J ma Giordano Bruno...

Allora scusa, cara Palin, mi rendo conto che tu sei assolutamente pazza. O sei una bugiarda. In qualsiasi caso, spero, no PREGO DIO, che tu e McCain, il candidato piu' moscio che la storia abbia mai visto, non veniate eletti. A meno che il piano di Dio per il resto del mondo non coinvolga una discesa instantanea nell'ottavo girone dell'inferno.

Perche' comunque e' vero che sei una donna e dovrei sentire delle vibrazioni femminili, sentirmi parte di una sorta di sisterhood, pero' devo confessarti che Dio, quando ha creato il mondo (visto che per te il creazionismo e' una teoria valida quanto l'evoluzionismo), intelligentemente ci ha creato diverse. SORPRESA: non tutte le vagine sono create uguali. Amen.

p.s.: E spiegami: siccome il global warming secondo te non e' causato dall'uomo, e' forse causato da Dio? Tanto per sapermi regolare, cosi' possiamo continuare a buttare merda nell'oceano e nell'aria e sperare in un miracolo!

20 commenti:

  1. Cara Moky grazie mille di questa inside view sulla Palin che in effetti da questa parte della pozza atlantica è sconosciuta come lo è per la maggioranza degli Americani.

    Ora, devo dire che mi sono rotolato per terra dalle risate quando ho letto che sua figlia 17enne è incinta del fidanzatino... Ed ho riso ancora di più quando ho letto che i due si sposeranno al più presto. E vai! Un bel matrimonio riparatore alla moda dei nostri anni '50! Che l'abbiano fatto per accattare il voto degli Italoamericani un po' nostalgici?

    Eppure, nonostante tutto, ho l'impressione che McCain vincerà a mani basse; il tutto per una semplice equazione: quante americane sono come la Palin e quanti americani sono come Obama?

    Un abbraccio!

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Alex, non ci resta che pregare... no, sul serio. Comunque ci sono moltissimi giovani che non hanno mai votato e che potrebbero fare la differenza. E poi tutta l'America sta aspettando la prima intervista della Palin... i giornalisti americani stanno fremendo! La parte piu' brutta e' che la campagna elettorale di McCain e' basata sul twisting di tutto cio' che Obama dice... ti consiglio, se vuoi, di legger il blog di Phil Nugent. Mi sembra che ho il link da qualche parte sul blog (probabilmente nella lista di websites).

    RispondiElimina
  3. No, non ho il link sul blog. Questo e' l'url philnugentexperience.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Grazie Moky, leggerò...


    ---Alex


    PS = tanto per fare il pessimista, io non credo tanto ai "giovani" neovotanti come speranza per le idee progressiste. Qui dalle nostre parti son tutti di destra e molto conservatori. Bada bene, non è che siano "convinti" sostenitori di quella parte politica, è che l'ideale proposto dalla destra di "ordine", "ricchezza per tutti" ed altre panzane varie gli suona molto affascinante, non so perchè onestamente ma è così.

    RispondiElimina
  5. Fino a ieri la pensavo la solita repubblicana che predica bene e razzola male. Dopo aver letto il tuo "inside view" ho capito che razzola male e basta. E che è pure un poco esse.
    Che dire. Se prima tenevo le dita incrociate ora ho anche accavallato le gambe ;-)

    RispondiElimina
  6. agli americani piacciono gli underdog e devi dire che fin ora il vecchio mccain ha fatto centro scegliendo la giovane/barracuda Palin.
    speriamo nei giovani !!!!

    RispondiElimina
  7. Gallina, questo e' davvero il momento di ricominciare a pregare...

    Pluto, sara' anche giovane, ma ha le idee piu' antiquate di McCain (infatti lei e' contro alla stem cell research...). Pensa a questa bella prospettiva: McCain croaks and Palin takes office... we all better hope the black hole will swallow us all soon!!

    RispondiElimina
  8. ... se piove di quel tona, addio!
    anche voi non siete messi meglio.
    terribile lei con quell'animale morto (e non mi riferisco al marito) e la bimba vicino-

    RispondiElimina
  9. La foto ricordo del caribou ucciso con la figlia (cosa avra' li'? 7/8 anni?) mi fa schifo! Belle cose insegna ai suoi figli! Comunque, l'altro giorno pensavo alla Palin col suo bel fucile da caccia puntato dietro le spalle del "fidanzato" della figlia incinta: "Quando vi sposate??">:))

    Per quanto riguarda il resto: che Dio (che non so se e' quello della Palin) ce la mandi buona e porti al voto i giovani e chi non ha mai votato, e che si assicuri che mettano bene la crocetta per l'altra sponda!!

    RispondiElimina
  10. sottoscrivo il tuo post.
    a me fa vomitare sta donna.

    RispondiElimina
  11. bimbe una domanda (moky- vale - regina - nat) ma voi votate in ammerica?

    RispondiElimina
  12. Ali, io non voto perche' sono ancora cittadina italiana. Nat e' da poco divenuta cittadina americana, quindi credo che possa gia' votare in questa elezione. Regina e Vale penso siano nella mia stessa situazione... cioe' permanent legal resident con carta verde. Scusate se ho risposto per voi :)

    RispondiElimina
  13. Anche io non voto, meno male perche' la scelta ' proprio penosa....
    Anche a me le persone che hanno sempre God in bocca e son ipocrite mi danno il vomito.
    Non ci resta che aspettare....

    RispondiElimina
  14. This is the sad paradox of some people who grow up in a society where violence is an acceptable way of dealing with conflict and an acceptable method of acquiring food, yet somehow considers unborn children sacrosanct. It seems if one is to be nonviolent, then unborn children, caribou, and already born human beings should all be afforded the benefit of nonviolent existence. Clearly Governor Palin has no problem offing an animal or supporting a war in which people die violently, so it's odd that she would defend so strongly a fetus.

    RispondiElimina
  15. Moky, complimenti, bellissimo blog su Palin. Non che avessi qualche dubbio, ma ora sono sicura che non li voto!

    Bacioni Letizia (Tucson)

    RispondiElimina
  16. Koala, sono d'accordo, non e' il fatto che una persona invochi il nome di Dio, perche' di per se non c'e' niente di male, credo. E' l'ipocrisia piu' eclatante, ignorante che e' repellente. Do as I say, not as I do... e con che diritto... questa cultura dell' "holier than thou" che e' disgustosa.

    Dr.Fiz., it is a truly truly sad paradox... that's one of the things I was trying to point out. Who decides which life is more sacred? She's a staunch "pro-life" supporter, however she's in favor of the death penalty...
    And what does God have to do with the war in Iraq? I thought the crusades were over a thousand years ago. This would be ridiculous, except it involves the american presidency, so it could be catastrophic. For America and the entire world.

    Letizia: che bello risentirti... Grazie per il complimento... come al solito mi faccio trascinare, ma come fare altrimenti? Questa donna rappresenta tuuto cio' in cui NON credo.. e poi vuole spacciarsi per una "hockey mom" regolare... ma dove?? Ma stai a casa a cucinare (bistecche di caribou...) Blah!
    Tutto bene voialtri??

    RispondiElimina
  17. temo che però la domanda del primo post di adblues abbia senso.
    Persino i miei parenti (quindi sangue del mio sangue) che vivono in michigan sono così invasati da bibbia e religione che certamente se dovessero scegliere voterebbero mccain...non scordiamoci che mac è dichiaratamente un creazionista. E ricordo benissimo quando ero al metropolitan di new york nell aparte riservata alla biologia e all'evoluzione: dietro di me c'erano due amiche di famiglia che mi sussurravano "tutto questo è falso, lo sai vero? lo sai?". Con tanta pace a Darwin e all'illuminismo...

    Zion

    RispondiElimina
  18. Io sono un po' preoccupato che l'integralismo talebano e lo stile shampista di questa tizia in tailleur, bibbia e fucile comparsa improvvisamente sulla scena politica possa fare breccia nello spirito di qualche americano ancora indeciso se andare a votare o meno. Speriamo che Obama la riesca a spuntare, dai.

    Tanto Berlusconi ce lo abbiamo sempre noi :)

    Hugs!
    Mauri

    RispondiElimina
  19. brava!!!!
    bella lettera.
    chiara

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!