lunedì 3 novembre 2008

Halloween demo...

In caso vi stiate chiedendo come sia andato il nostro Halloween, be' e' andato bene: Emily era ad una festa con sleepover, Vivian ha voluto andare trick-or-treating con una sua amichetta e i suoi, Chris e' ormai grande abbastanza per andare con i suoi amici e senza chaperone, quindi a me e J non e' rimasto che guardarci l'episodio di Grey's Anatomy registrato giovedi', ed alzarci ogni 2 minuti per distribuire i vari "treats". Considerato che
  1. J e' stato a casa con l'influenza tutta la settimana (che piaga!)
  2. io vivo con nausea e stanchezza perenne

ci e' andata bene!!

Quest'anno a parte la solita domanda "Trick or treat?", un gruppo di bambini mi ha fatto una serenata halloweenesca, e un ragazzotto piu' grandicello, vestito da mimo/mostro mi ha mimato la domanda e ha ballato per me! La creativita' in America, non manca mai!!

Un bambinello educatissimo, avra' avuto 4 anni, ha suonato il campanello e quando ho aperto la porta mi ha chiesto, gentilmente "Can you please give me some candy?".... e la mamma, dietro, "No, no... it's "trick or treat?" Molto carino.

Vivian e' tornata a casa con probabilmente 3 kg di caramelle varie, meno male che essendo vegan, non posso mangiarne il 99%. Chris, che essendo grande ormai, non usa piu' il sacchettino, ma la federa del suo cuscino, avra' ricevuto 5 kg di dolciumi.... considerato che tra settembre e ottobre abbiamo speso piu' di $2500 per il loro dentista, devono farsi autorizzare da me, prima di affondare i denti in un qualsiasi dolcetto!!

Dopo 15 anni di Halloween, abbiamo ormai l'arte dell'intaglio dei Jack-o'-lantern "down pat". La scelta della zucca e' cruciale, una bella zuccona rotondeggiante o comunque con una superficie pianeggiante e' da preferirsi.

Per prima cosa, si intaglia il "coperchio" (dove poi dovra' essere creato un "camino" per la candela, anche se per anni abbiamo usato torce elettriche, per paura di iniziare un incendio....)


... poi si estraggono le "interiora", "the guts", i semi e i filamenti a migliaia ... ogni anno e' un continuo "YUK! It's disgusting!"... "Be happy it's not bloody meat!"... La parte prescelta per il disegno deve essere inoltre assottigliata ad uno spessore di un centimetro circa, per facilitare l'intaglio.



Poi si "disegna" la faccia... qui vedete Vivian e la sua "creatura"...


... questo e' il jack-o'-lantern di Emily....


... poi la si intaglia seguendo il disegno (Pumpkin Master offre per pochi $ tutti gli strumenti necessari, seghettine di varie dimensioni, etc per intagliare la zucca facilmente)
... qui Vivi ha appena finito gli occhi e il naso....


... oppure si appiccica la pattern, di solito con disegni piu' complicati(questa e' la mia zucca)...
... e con un "poker" si fanno centinaia di buchini che seguono il disegno; si toglie poi la "pattern" e si comincia il lento intaglio....
... ed ecco il risultato!


Ecco il nostro cimitero, fotografato con il flash....

... e senza flash... spooky!! La "tomba" piu' vicina alla porta ha un sensore e si apre con un teschio che salta fuori e con dei suoni raccapriccianti... qualche bambino si e' spaventato... ma e' lo spirito di Halloween (e quello di Chris comunque...)...
Poi che si fa con i semi? Si puliscono i filamenti, si spargono su una teglia, in forno per una 40ina diminuti, un po' di sale e via!!

BUONISSiMI!!
p.s.: Halloween mi fa meno paura della possibilita' che domani "the old man and the milf" diventino comandante in capo e vice...

/div>

16 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. moky, il bimbetto di 4 anni mi ha fatto tantissima tenerezza.
    me sto a rincoglioni' mi sa.
    io che i bambini me li mangiavo :)

    grazie per le foto!

    RispondiElimina
  3. Bello Halloween!! Anche noi abbiamo un quantitativo mai visto di caramelle... Le brustoline (semi di zucca) mi ricordano un sacco il premio delle gare di tabelline a scuola:))

    RispondiElimina
  4. Moky, sapessi che rabbia mi fa vivere in una palazzina senza entrata indipendente! Visto che abbiamo un portone bello solido con tanto di inferriata, non c'è nessun bambino che citofonasse mai per il "trick or treat"! Mi sa che mi perdo una parte grossa delle tradizioni americane, anche perchè lo stesso discorso vale per le zucche: non affacciando sulla strada (e meno male, se no sai il rumore!), non le intagliamo perchè non sapremmo dove esibirle. Quest'anno poi Sterling aveva un muscolo della gamba stirato e quindi non siamo nemmeno andati alla festa a cui eravamo stati invitati... che tristezza!!!

    RispondiElimina
  5. creepissimo il cimitero in giardino!

    RispondiElimina
  6. A me allouiin sta garbatamente sulle balle come festa anche se capisco che i bimbi si divertono un mondo.
    In ogni caso al terzo trick or threat avrei sbranato i bimbetti malcapitati di turno quindi è bene che verso la fine di Ottobre non venga in USA!

    Tutte quelle zucche sprecate mi fanno dispiacere: sai che goduriosi gnocchi di zucca si potrebbero preparare? Sai che meravigliosi risotti? E le torte?

    Meno male che almeno i semi si sono salvati! Con una bella birra fresca davanti (meglio se belga) potrei mangiare quintali di semi e pistacchi!!!

    ---Alex

    PS = mi dispiace per le nausee.. Spero che passino presto.

    RispondiElimina
  7. Che belle quelle zucche! Mi piacerebbe un giorno festeggiare un VERO Halloween in terra statunitense...

    Hey Moky, did you already vote?? Stasera ci aspetta la lunga maratona degli exit polls...

    Go Barack!

    Hugs!
    Mauri
    --

    RispondiElimina
  8. Che bella la tua lezione fotografica di intaglio zucche! la terrò in serbo per il prossimo anno visto che la pulcina mi chiede sempre di intagliare una zucca ma io non so come si fa... adesso non avrò più scuse ;-)

    RispondiElimina
  9. Carissima Moki, ho ancora nella mente l'Halloowen vissuto da voi in New Jersey anni fa. Vorrei tanto riprovare l'atmosfera vera Americana. Festeggiano anche qui' in Italia, ma è un fatto puramente di divertimento, una trovata per fare qualcosa di diverso...ma non ci puo' essere lo spirito degli Americani. Ora siete sotto elezioni, il prossimo presidente dovra' pe forza cambiare registro, cosi' l'America ritrovera' entusiasmo, si riprendera' alla grande...e trascinera' anche l'Europa fuori dalla melma...come sempre.
    Ci sentiamo dopo l'esito delle elezioni. Bella tutta la descrizione della messa in posa di zucche e tombe varie...ma la sola tomba che mi interessa è TUMBSTONE. Grazie ancora per avercela fatta vedere. Bacioni da papi e mami

    RispondiElimina
  10. L'anno scorso non avevo neanche una caramellina e sono passati tanti bambini, quest'anno che avevo comprato 2 Kg di cioccolatini...non si e' visto nessuno, con grande dispiacere dei miei cuccioli che non capiscono perche' le cuginette negli States si divertono da pazze mentre loro aspettano invano che qualcosa accada.
    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  11. che bravi intagliatori di zucche siete in famiglia!! fatene un mestiere no? (land of opportunities ecc...) e bello creepy l'effetto morte!

    sulla vigilia, beh di mostri ne abbiamo già avuti questo novembre, non credi??

    hugs

    RispondiElimina
  12. Spettacolare! Bravi!

    Per ora la vostra cavewoman alaskese (???) mi fa ancora sorridere, spero di ricordarmela sempre cosi' - accostata alla foto della sua porno-sosia per il film di LarryFlynt!

    Enjoy!
    JJ

    RispondiElimina
  13. Cara Moky
    spero tutto ti stia andando per il meglio.. volevo farti sapere che ho
    votato stamattina, alle 6, c'era una fila lunghissima (buon segno!) qui a Tucson, citta' blu in uno stato rosso. L'esperienza e' stata molto bella (e' la prima volta per me), e il tocco veramente americano e' stato l'adesivo da petto, da esibire con orgoglio, con su scritto "I voted!"
    E il tocco speciale e' che qui a Tucson a Starbucks to offrono un caffe' gratis se esibisci tale adesivo...
    Bacioni L. da Tucson

    RispondiElimina
  14. Happy Halloween to you all.
    bellissimo il cimitero e le zuccone intagliate.
    Invece i miei hanno comprato meno sweets perche' l'anno scorso ce ne son rimasti a chili e quest'anno li hanno finiti tutti in due ore...
    It's Mum's fault as usual!!!

    RispondiElimina
  15. moky l'anno prossimo posso venire anch'io?
    domani mi leggo tutto a modo.
    ali
    ma che bella famiglia siete!!!!

    RispondiElimina
  16. MOky grey A. mi piace un sacco, senti un po' ma lì in AMerica siete un pezzo avanti rispetto a noi?
    Stranamore e meredith?.... la casa la costruiscono?

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!