lunedì 15 dicembre 2008

TEQUILA COOKIES (biscotti alla tequila)

Un classico di Natale (per me)

THE BEST CHRISTMAS COOKIES EVER!! (can be veganized...)

1 cup of water
1 tsp baking soda
1 cup of sugar
1 cup brown sugar
1 cup butter (or vegan butter)
1 tsp salt
lemon juice
4 large eggs (or egg replacement)
1 cup dried fruit
1 bottle Jose Cuervo Tequila

  1. Sample the Cuervo to check quality.
  2. Take a large bowl and check the Cuervo again to be sure it is of the highest quality, pour one level cup and drink.
  3. Turn on the electric mixer and beat the butter in a large fluffy bowl. Add 1 teaspoon of sugar and beat again
  4. At this point, it's best to check the Cuervo is still ok, try another cup just in case.
  5. Turn off the mixerer thingy. Break two leggs and add to the bowl and chuck in the cup of mixed fruit.
  6. Pick the friggin' fruit off the floor.
  7. Mix on the turner.
  8. If the dried fruit gets stuck in the beaterers just pry it loose with a drewscriver.
  9. Check the Cuervo for tonsisticity.
  10. Next, sift two cups of salt, or something. Check the Jose Cuervo.
  11. Now shift the lemon juice and strain your nuts.
  12. Add one table. Add one spoon of sugar, or somefink. whatever you can find.
  13. Greash the oven. Turn the cake tin 360 degrees and try not to fall over. Don't forget to bean off the turner.
  14. Finally, throw the bowl through the window, finsh the Cove Juervo and make sure to put the stove in the dishwasher.

CHERRY MISTMAS!!!

(Don't worry: no alcohol for me... )

10 commenti:

  1. poi si dorme sul divano chiaramente.....

    RispondiElimina
  2. Anche in italiano per gli ignorantoni come me, grazie!!!!!!
    ^_______^
    Bacioni e buon Natale, magari con questi biscottini...

    RispondiElimina
  3. Eheheh!
    Questa la conoscevo già!!! ;-)

    ---Alex

    RispondiElimina
  4. L'ho rigirata a mio marito, vediamo cosa risponde. Intanto io comincio con il bicchierino di assaggio e tiro fuori mixer, poi vado avanti come da ricetta e ti sapro' dire dopo il coma etilico:)

    RispondiElimina
  5. Fabio... o per terra, visto il finale!! Cherry Mistmas!!

    Sara, difficile tradurre in italiano, perche' in realta' la ricetta e' una scusa per consumare la tequila Jose Cuervo... si inizia con l'assaggio della tequila per controllarne la qualita', e gia' al secondo passo della ricetta, la povera pasticcera inizia a biscicare e a dire cose senza senso, e a "testare" la tequila, in caso fosse andata a male... in uno dei punti, invece di "break 2 eggs", rompere due uova, dice "break two leggs" rompere due gambe... insoma, giochi di parole da ubriaconi... il tutto finisce con Cherry Mistmas, invece di Merry Christmas (Nuon Batale?!) :)

    Alex, io l'ho salvata e la "rispolvero" tutti gli anni a Natale, per tirarmi su il morale... Sempre divertente, no?

    Regina... fammi sapere... l'importante e' che tu "bean off the turner"...

    RispondiElimina
  6. è divertentissima, la conoscevo anche io!!! :D
    ehehehe

    ^_^
    Zion

    RispondiElimina
  7. Meglio che io non provi questi biscottini....non reggo molto la Tequila...
    Bacini

    RispondiElimina
  8. mmmmm!!! ma che buoni!
    Pero' mi raccomando.. che tua figlia non scriva un altro essay sui tradizionali biscotti di Natale in casa tua.. :-)

    RispondiElimina
  9. Mi era sembrato strano che pubblicassi una ricetta non vegana, solo veganizzabile ... Hahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa sempre pisciare sotto, ogni singola volta che la rileggo!! E Cherry Mistmas anche a te!!

      Elimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!