domenica 16 agosto 2009

Mi dispiace... ovvero parenti serpenti....

Mi dispiace non averti ringraziato propriamente per i regali che hai portato. Non avresti dovuto, davvero non non avresti dovuto. Ho paura siano diventati un'arma a doppio taglio.

Mi dispiace che quelle 3 settimane da sola, siano poi diventate 2, poi una... e alla fine sei venuta a trovarmi per solo 4 giorni... e non da sola, bensi' con uno sconosciuto per noi. Sconosciuto cui pero' abbiamo aperto la porta di casa nostra. Sarebbe stato bello avere avuto il tempo di parlare, ri-connettersi. dopo 2 anni .... invece no, e mi dispiace.

Mi dispiace tu non abbia apprezzato il fatto che io abbia capito che il tuo lavoro e il lavoro di chi ti ha sovvenzionato il viaggio sono importanti... piu' importanti, ovvio, della visita ad una sorella e ai nipoti.

Mi dispiace di non essere riuscita a fare capriole e salti mortali al tuo arrivo, 19 giorni dopo la nascita di Violet.... Mi dispiace tu non sia riuscita a capire che, dopo 9 mesi di sonno interrotto ogni notte, seguiti da ore di travaglio seguite da un sforzo indescrivibile, seguito da una settimana in ospedale, piena di preoccupazioni e pensieri per la bambina, seguita da giorni e notti passate alla merce' di un altro essere umano, sopravvivendo con una media di 5 ore di sonno (non di seguito), forse non ne avevo la forza ne' la voglia... Sai, io non ho bisogno di farmi i cannoni alla sera per rilassarmi... sono cosi' stanca che appena appoggio la testa vicino al cuscino mi addormento!

Mi dispiace di averti aspettato alle 9:30 del mattino per fare colazione, poi vedervi arrivare a mezzogiorno, perche' siete stati in piscina, oppure dall'estetista o dal chiropratico...

Mi dispiace non aver scritto su un cartellone bello in grande quello che ti avevo ripetuto decine di volte, e cioe' che non sarei riuscita a portarti in giro a farti vedere i posti, visto le condizioni di cui sopra. Forse te lo saresti ricordato e non mi avresti rinfacciato quei 4 giorni striminziti di visita, che comunque mi avevano resa felice, un passo avanti nella nostra relazione, visto che per la nascita degli altri 3 nipoti, sto ancora aspettando una telefonatina o un sms di congratulazioni!

Mi dispiace che tu abbia scelto la via della codardia per comunicarmi come sia tu che il tuo fidanzato (?) siate rimasti sorpresi dalla mia mancanza di entusiasmo, invece di parlarne con me: ti assicuro che sono io quella sorpresa, e con me J, perche' mi e' sembrato di aver fatto uno sforzo non da poco considerate le condizioni in ci ci trovavamo (J al lavoro, io con 3 figli a casa in vacanza e una neonata di nemmeno 3 settimane) per farvi sentire benvenuti... mi dispiace vedere come la memoria ti serva malaccio e ti sia dimenticata del pranzo al ristorante giapponese, la visita a Tombstone, la visita alla base...

Quando avrai fatto 3 passi nelle mie scarpe, quando avrai 4 figli, una casa casa da tirare avanti, un matrimonio nel bene e nel male, DA SOLA, senza avere gli "odiati" genitori alle spalle che ti vengano a fare la firma per comprare la macchina, o che ti diano da usare l'appartamentino che avevano comprato per generare un minimo di profitto e che tu rifiuti perche' troppo piccolo e non alla tua altezza, quando vivrai senza avere mamma' che ti cucina la cena o ti faccia il bucato per quando rientri dal lavoro.... (e tu ci sputi pure dentro il piatto in cui mangi!...), dicevo, quando avrai dimostrato di saperti prendere le tue responsabilita', senza incolpare "gli altri" dei tuoi errori, perche' guarda che tutti abbiamo avuto la nostra parte di merda da spalare , quando sarai disponibile a considerare le tue mancanza, prima ancora di rivolgere la tua attenzione a quelle degli altri, allora forse ci parleremo ancora.

Fino a quel momento mi dispiace non aver ancora perso la speranza che forse forse, dietro la facciata, sotto la superfice, esista una persona che sia veramente interessata a comportarsi da sorella.

Se tu sei stata delusa da questa vista, immaginati se puoi come mi posso sentire io. Alla fine viviamo tutti la vita che decidiamo.

13 commenti:

  1. o_O

    Ma nelle storie di parenti ormai non mi sorprendo nemmeno più di tanto...
    Comprendo benissimo.

    Un abbraccione!


    ---Alex

    RispondiElimina
  2. DIfficile capirsi.
    Soprattutto con le persone che amiamo di piu'.


    valeriascrive

    RispondiElimina
  3. Potrei averlo scritto io, dopo 10 giorni simili.
    Hai tutti i miei abbracci... la prossima volta se vuoi veniamo a trovarti noi, ma per aiutarti.
    Simona

    RispondiElimina
  4. mi spiace.
    Per fortuna l'altra famiglia - quella che hai costruito - di soddisfazioni nn te ne fa mancare mai

    RispondiElimina
  5. Monica cara, anche se tu lo sai gia', ti confermo l'amore enorme che io e mamma abbiamo per te. Ti stimiamo per la tua lealta' nel dire in faccia a chiunque come la pensi. Della nostra visita a te l'anno scorso io e mamma ne parliamo ancora. Io sono rimasto sbalordito di tutto cio' che gravitava intorno a te e alla tua famiglia. Le tre settimane sono state un concentrato di 3 anni. Se staremo bene di salute verremo a sbalordirci anche l'anno prossimo. Un abbraccio a te e famiglia da mami e papi

    RispondiElimina
  6. Alex, penso che di famiglie dove tra fratelli e sorelle (adulti) si vada d'amore e d'accordo ce ne siano poche. E forse forsun po' la colpa e' dei genitori. involontariamente o meno...

    Valeria, davvero: spesso sembra che di essere da due pianeti diversi!

    Simon: la nostra porta e' sempre aperta e non c'e' bisogno di aiutare (sono un caso senza speranza...)... che poi mi ha anche lavato i pavimenti quando era qui (si e' offerta lei)... per poi rinfacciarmelo... mavadavial....

    Palbi: hai ragione... spero che i miei figli quando cresceranno sarao un po' piu' uniti e meno in "competizione"!!

    Papi, mi dispiace che abbiate una figlia cosi' terribilmente limitata da non capire niente che non riguardi se stessa. Patetica.

    RispondiElimina
  7. forse lei non capisce la tua stanchezza e tu non capisci la sua gelosia nei tuoi confronti... non deve essere bello, a un'età adulta, doversi fare le canne per dormire. Tua sorella è sicuramente molto viziata, ma credo anche infelice della sua vita vuota.
    Ciao
    Carla

    RispondiElimina
  8. sospetto che Carla abbia ragione. Sono certa che l'amore che gravita intorno a te (e qualche sonora sculacciata, anche virtuale) negli anni vi avvicineranno un pochino.
    Essere franchi e onesti è una virtù, ma cmq ti auguro di riposare un pochino nei prossimi mesi. abbracci solidali!

    RispondiElimina
  9. Anche io concordo con Carla.
    E' vero però che quando questo tipo di "tranvate" arrivano dai parenti stretti fanno ancora più male :(
    Ti abbraccio
    Gallina

    RispondiElimina
  10. ma scusa... ma staresti parlando della zia Marta?
    Che tristezza...

    RispondiElimina
  11. Carla, proprio cosi', viziata e straviziata e assolutamente, profondamente infelice!!... Noi, i miei e l'altra mia sorella, abbiamo fatto tantissimi errori con lei, errori che si fanno per amore certo, per proteggerla, per darle "supporto"... pero' dico, una a 35 anni non dovrebbe avere un po' di palle? Oppure un po' di dignita'? Mah!!

    Zion, si' guarda... vorrei dormire per 12 ore di seguito... per il resto... que sera', sera'....

    Gallina, sono d'accordo... per questo sono cosi' stupita!

    Gao, si', e' lei... proprio triste triste....:(

    RispondiElimina
  12. Moky, anch'io ho una "sorella" come la tua. Accecata dalla gelosia verso di me. Perchè io sarei quella che nella vita ha avuto, diciamo successo mentre lei è la sfigata.
    Ma sai che mi sei proprio tanto ma tanto simpatica!!!

    Ho cancellato la notifica del post che mi hai lasciato su Veganblog e, di conseguenza, non riesco a risalire al tuo eMail. Se mi fai un altro commento, questa volta registro l'email. Sono stordita! Baci

    RispondiElimina
  13. la cattiveria dei parenti non ha limiti e piu' sono parenti stretti e piu' cattiveria c'e'.

    www.parentiserpentiblog.worpress.com

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!