venerdì 23 luglio 2010

Sophomore

Incredibile ma vero, tra 10 giorni ricomincia la scuola: mi sembra che fosse finita ieri, e invece 2 mesi e mezzo sono gia' volati. A parte la mini-vacanzina a San Diego, abbiamo fatto poco e niente, e io do la colpa alla Fagiolina che non e' esattamente in eta' da apprezzare una bella scarpinata al Ramsey Canyon, o 2 ore di macchina per andare a visitare Biosphere 2... Mi mancano, tanto, tutte le gite e le escursioni, piccole e grandi, alla scoperta di questa zona che a noi affascina tantissimo. Per esperienza so gia che ci vorranno almeno altri 3 o 4 anni prima di poter ricominciare a muoverci con un po' di liberta'.
Per fortuna, sono riuscita ad iscrivere Emily ad un "Horse Camp", 4 giorni (o mattinate) a contatto con cavalli, per imparare a strigliarli, pulirgli gli zoccoli (qui spesso i cavalli vengono per fortuna lasciati "a zoccoli nudi", senza ferri, che non sono necessari, come spiegano benissimo QUI) e ovviamente a cavalcarli. Le e' piaciuto tantissimo e ci piacerebbe farla continuare... con tutti i vari sogni che ne conseguono tipo "Cosi' poi quando costruiremo la nostra casetta a Rancho Hidalgo, potremo avere un paio di cavalli, e i bambini potranno divertirsi..." ... Ottima ed eccitante idea, se fossi la pronipote di Laura Ingalls... ma il mio spirito pur adorando la campagna, e' ancora cittadino, e se si aggiunge all'equazione la mia pigrizia innata, onestamente non mi vedo in un prossimo futuro galoppare per le praterie con lo spirito di Geronimo come guida!

Insomma, anche se l'estate sta ancora imperversando (monsoni e canicole inclusi), per noi si puo' dire che sia quasi finita e io mi ritrovo impreparata fisicamente e mentalmente a ritornare ai soliti ritmi vorticosi; le domande senza risposta mi tormentano: dove se n'e' andato il tempo? Riusciro' mai a recuperare le ore di sonno che ho perduto e perdo ancora?
...

Quest'anno Chris e' un SOPHOMORE, cioe' al secondo anno di high school, e siccome la high school dura 4 anni, tra 3 anni c'e' una grossa probabilita' che il mio "piccolo" impacchettera' i suoi vestiti, la Playstation e il suo gatto Jack per trasferirsi in un'altra citta' (spero non troppo lontana) per frequentare il college.

Ora mi asciugo una lacrimuccia....

Nel frattempo, sto ancora piangendo dal ridere, da mercoledi' quando siamo andati alla registration e, tra tutti i vari controlli per vaccinazioni, pagare la tassa per la squadra di nuoto, le foto per la carta di identificazione etc, ha ritirato la sua schedule, cioe' l'elenco delle sue materie, 4 obbligatorie e 2 a sua scelta:
(obbligatorie) English, History/Geography, Geometry, Biology
(facoltative) Advanced TV Production e, udite udite, LATINO!! Ne avevo gia' accennato qualche mese fa, di come l'avevo spinto a richiedere latino, quando ancora pensava di diventare veterianario, poi la voce era circolata che lo avrebbero tolto per via dei tagli al budget, etc. cosi' mi aspettavo spagnolo (sua terza scelta).

E invece no, dovra' studiare latino. Ritirati i libri, apre quello di latino, c'e' una pagina con vignette e delle frasette semplici semplici... guarda la pagina, guarda me e dice : "This is not going to be easy!"...

Non potrei essere piu' d'accordo, soprattutto considerando che
  • stiamo ancora ansimando per lo sforzo che abbiamo dovuto fare NOI genitori per fargli prendere dei voti decenti lo scorso anno
  • per gli anglofoni il latino e' famigliare dal punto di vista fonetico tanto quanto il tagalog per noi italiani
  • la Playstation 3, che si e' comprata con i soldi che s'e' risparmiato per 7 mesi, e' stata da lui battezzata "Shawna", tipico nome un po' da zoccolona (mi perdonino le varie "shawne" che leggono..) e quindi esiste una relazione ormai quasi simbiotica tra Chris e cotale Shawna, tanto da farci contemplare uno sperimentale ed innovativo trapianto di USB port nell'orecchio destro o chiappa sinistra del ragazzo...

Non mi faccio speranze: sara' davvero un anno duro, per noi genitori. Prevedo lectures, ramanzine e discorsi quotidiani, parecchi mal di testa ed qualche urlata....

Sono pero' sicura la 1000% che ne varra' la pena... soprattutto visti i risultati penosi di chi invece decide di sottrarsi dall'impegno di genitore.

There's no cheating in being a parent, non si puo' imbrogliare ad essere genitori: e' una truffa dove, anche se non ti "scopre" nessuno, i risultati sono palesi per tutti (gli altri).



10 commenti:

  1. Secondo me tra tre anni invece della lacrimuccia farai una fiesta mexicana per la "gioia" di vederlo spiccare il volo (e perché no, levartelo dai piedi!).

    Moky, non so se lo hai già scritto, ma perché non pubblichi un post con una tabellina comparativa tra il sistema scolastico USA e quello Italiano?

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Vedrai che questi tre anni voleranno e anche se scenderà una lacrimuccia poi sarai contenta del tuo "lavoro"...stargli dietro e aiutarli nello studio è faticoso ma poi dà i suoi frutti.

    Io sto incrociando le dita...mio figlio dopo un anno sabatico a settembre riprenderà l'università...ma sono contenta di non averlo forzato e costretto a fare una scelta che non sentiva

    RispondiElimina
  3. un latinista in arizona: sembra il titolo di un romanzo giallo!
    :-))
    good luck al sophomore (p.s.. = sophomore is a variation of sophist..)

    RispondiElimina
  4. ma Italiano non c'era ? magari poteva ottenere una A facile grazie al tuo aiuto :D

    RispondiElimina
  5. ahaha le mamme! Si comincia a parlare di estate e si finisce a commuoversi perche' tra tre anni (3 anni!) il figliolo parte x il college :))))

    RispondiElimina
  6. Il mio comincia l'asilo a settembre. Vedremo!:))

    RispondiElimina
  7. brava super-mamma-moky, fare i genitori e' davvero un impegno a tempo pieno, soprattutto - a mio modesto parere - per le mamme che non lavorano e seguono i figli ancora piu' da vicino.
    Pero' ha ragione Palbi... non e' che parta tra 2 mesi!! ;-)

    RispondiElimina
  8. non c'entra, ma che fine ha fatto il post con il video di cristina aguilera? molto bella la canzone

    RispondiElimina
  9. Io non sono mamma, ma mi rendo conto che essere genitore è un'impresa ardua e dire ardua è poco.
    Devo dire che leggendo il tuo post mi è sembrato di entrare in uno di quei films americani che vedo praticamente da sempre: high school, il figlio che impacchetta le sue cose e va a vivere da un'altra parte, la mamma che piange al solo pensiero di averlo lontano.
    Per la cornaca: se avessi un figlio io lo legherei al letto per non farlo partire, ma è chiaro che probabilmente lo rovinerei per tutta la vita.. ^___^
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. Alex... hai ragione... forse era una lacrimuccia di gioia!! Stiamo gia pensando a come trasformare la cameretta... home gym? Stanza per il fai da te? Sauna??
    E sto preparando un post sulla scuola qui...

    Suysan, tu per me sei una mamma ideale... ti chiedero' consiglio quando arrivera' il momento!!

    Fabio, si' ma lo scrivi tu questo giallo, vero? Sophomore, sofista, soffiato, soffitto, sofferente (mi sa tanto...)

    Fabrizio, no purtroppo qui offrono solo spagnolo tedesco francese (mi sembra) e latino. Che poi' ee una stronzata perche' la University of Arizona di Tucson ha il dipartimento di italiano, quindi dovrebbero offrirlo... sai, con tutti i tagli che hanno fatto nel distretto, sono stupita che ci siano ancora tutte queste lingue straniere (solo nella high school, niente nella middle o elementary... patetico!)

    Palbi, hai ragione... e poi non e' che rimarremo da soli comunque... niente empty nest syndrome ancora... pero' sai, lui sara' il primo...

    Regina, vedrai che meraviglia quelle orette DA SOLA, finalmente...

    Gao, so che mi capisci, considerando le due meraviglie che state crescendo!! E comunque guarda che questi 3 anni voleranno... ne riparliamo nell'estate 2013,ok?
    E il post con Crstina arriva... tra qualche giorno!! :)

    MissD, e' vero, anche a me sembra a volte di vivere situazioni di film con cui sono cresciuta! D'istinto li legherei anche io al letto, poi pero' capisco che devono imparare a volare da soli... e' un equilibrio difficile te lo garantisco!! Ciao!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!