lunedì 2 agosto 2010

Ospiti in transito

Ne avevo sentito parlare e avevo visto documentari in riguardo, e appena comprata la casa, i vicini ci avevano avvertito: se ne vedete uno, o mentre fate una camminata o in uno dei vostri alberi, lasciatelo in pace. Nel giro di un paio di giorni, se ne andra'.


Dopo 3 anni, "finalmente" abbiamo avuto la fortuna di ospitarne uno nell'albero vicino alla piscina:





uno sciame di api "assassine" (africanized honey bees) a riposo, in transito verso altri (spero lontani) luoghi!
BENVENUTE! ... e ora potete andarvene, grazie!
p.s.: e poi non ditemi che non ho una vita eccitante!!

10 commenti:

  1. osti se ne rimangono lì a incombere minacciose per 2gg?? Pauuura!

    RispondiElimina
  2. Eh sì, l'ospite è come il pesce.
    Speriamo se ne vadano alla svelta!

    ---Alex

    RispondiElimina
  3. ma assassine è il cognome spero...!?

    RispondiElimina
  4. Madonna! Ho dato uno sguardo alla pagina di wikipedia

    http://en.wikipedia.org/wiki/Africanized_bee

    Non è molto rassicurante.

    Africanized honey bees, known usually as the "killer bee", are hybrids of the African honey bee with various European honey bees such as the Italian bee. These bees are far more aggressive than the European subspecies. Small swarms of AHBs are capable of taking over European honey beehives by invading the hive and establishing their own queen after killing the European queen.

    Speriamo che se ne vadano ste api imperialiste :-)

    RispondiElimina
  5. Ma aspetti che se ne vadano via da sole? non puoi fare nulla per cacciarle senza rischiare di essere assalita?

    mi piace meno ora l'Arizona!!!!!

    RispondiElimina
  6. andate via?
    valescrive

    RispondiElimina
  7. beh in australia ci sono le vedove nere, in arizona ci sono serpenti a sonagli e api assassine...in italia abbiamo il B. ! meglio le api assassine, dai!!!

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Palbi, sono rimaste anche meno: ieri pomeriggio esco per buttare la spazzatura nel bidone, e non c'erano piu'!! Erano rimaste una decina, forse perse, che si vedeva cercavano lo sciame. Ora di sera, anche quelle se ne erano andate. Incredibile.

    Alex, in questo caso e' un pesce che puzzava sin dall'inizio... l'importante e' non disturbarle: sono li' che proteggono la loro regina che, essendo grossa, non riesce a volare per lunghi periodi...

    Fabio... hee hee hee... sono soprannominate assassine per il loro comportamento estremamente aggressivo: se le disturbi, sono capaci di inseguirti con tutto lo sciame per mezzo chilometro e ti pungono in centinaia, adifferenza della pi di origine europea...Ovviamente, un "errore" umano ha creato questa deviazione genetica! Come in un brutto film sci-fi...

    Dioniso, hanno gia' invaso quasi tutto il sud-ovest degli US. Inizialmente i biologi speravano che le caratteristiche piu' "brutte" si sarebbero diluite nel corso degli incroci con le varie specie europee, invece la parte "africana" ha preso il sopravvento...

    Suysan, devi chiamare gli esperti, perche' se le disturbi, ti attaccano. Ma quando sono in questo "stato" di riposo, in transito da una zona all'altra, solitamente anche gli sterminatori non fanno niente, a meno che non siano vicino a zone di traffico dove potrebbero venire disturbate. Nel nostro caso, ci hanno detto che se fossero rimaste per piu' di una settimana, le avrebbero sterminate ma cosi' facendo avrebbero inquinato la piscina, che avremmo dovuto svuotare e riempire di nuovo...
    Il costo per l'eliminazione di un alveare di api assassine e' di circa $600!! Meno male che se ne sono andate da sole!
    Certo che ne abbiamo di creature strane.. pero' e' sempre bella! Dai, insomma anche a roma ci sono i parlamentari vari, ma e' sempre bella, no?? ;)

    Valeria, si' se ne sono andate, di soqquatto come erano arrivate.

    Zion, come diceva qualcuno: ogni rosa ha le sue spine!!

    RispondiElimina
  10. Ecco io vedo quei documentari su Animal Planet (tipo I shouldn't be alive) e ce n'era uno sulle africanized bees...una paura mostruosa! Se capitasse a me, vado in hotel per una settimana!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!