martedì 18 ottobre 2011

Lo zimbello

Quando l'Italia fa notizia negli US, o c'e' di mezzo un cittadino americano, o c'e' di mezzo Berlusconi... e in quest'ultimo caso le risate sono scontate!
Lo so che si dice, non importa come parlino di me, purche' ne parlino, ma quando in questa "pubblicita" uno e' solo e sempre lo zimbello, qualcuno (il suo ufficio stampa?) dovrebbe preooccuparsi, no? Mah.

Ieri sera Stephen Colbert, nel suo show satirico-politico "The Colbert Report", parla delle proteste "Occupy Wall Street", che da NYC si sono propagate in altre citta', inclusa Roma...

The Colbert ReportMon - Thurs 11:30pm / 10:30c
Occupy Wall Street Spreads
www.colbertnation.com
Colbert Report Full EpisodesPolitical Humor & Satire BlogVideo Archive

1 min, e 34 sec.:
"The Occupy Wall Street protests have broken out of their fair trade, cage-free, biodegradable, free love sweat lodge down in Zuccotti Park and spread their anti-one percent message all over the world: from Boston, to Portland, to London, to Tokyo, to Rome. Of course in Italy, the one percent refers to the portion of the country that Silvio Berlusconi has not had sex with, yet...."

Siamo morti dal ridere! Da notare l'assenza di ragazzette poppute semi-svestite che scodinzolano per cercare di "fare piu' audience"....
Qui negli US, fortunatamente, non c'e' bisogno di "veline" o altresi' chiamate donnette perche' una trasmissione abbia successo. Cazzolina, come e' indietro l'Italia...

6 commenti:

  1. Lo possiamo dire forte :-(

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Nooo Moky, non mettere sale sulla piaga!!!!
    Ahinoi....... :-((((((((

    RispondiElimina
  3. @Alex: <<>>

    @DestinazioneE.: <<>>

    @Zion: purtroppo davvero, Berlusconi ha reso l'Italia intera lo zimbello del mondo.

    @Titti: e la domanda e' sempre la stessa: ma chi lo vota, perche' lo vota?

    @Federica: una vergogna che pero' regala tante risate (amare) a chi in Italia non ci vive piu'...

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!