mercoledì 29 giugno 2011

Ma da chi avra' preso?

Sto ancora preparando il post con le foto della vacanza, pero' non potevo negarvi il diritto di rispondere alla domanda del titolo, dopo aver guardato questo video della Fagiolina (che in retrospettiva, e' proprio una fagiolINA... a due anni, pesa 12 kg x 80cm circa...). Vi do' un aiutino: ha preso dalla stessa persona da cui ha preso la statura...


video

martedì 21 giugno 2011

Update

Allora, da stasera alle 18:00, per le prossime 48 ore, tutti i residenti delle strade fino ad 1 km a sud di casa nostra devono evacuare perche' cominceranno a fare i "controlled burns" cioe' incendi controllati per eliminare "fuel" per l'incendio vero e proprio. Ovviamente, speriamo che rimangano controllati!!

Mi stupisce il fatto che la stampa e i notiziari italiani non ne abbiano parlato perche' al momento il Monument Fire e' considerato "the number 1 priority emergency" negli Stati Uniti!!  Ieri sera nei vari notiziari nazionali (non quelli locali di Tucson e Phoenix, ma NBC, ABC, etc.) era la prima notizia, e hanno nominato Sierra Vista....
Secondo me e' perche' viene confuso con gli altri 2 mega-incendi, che pero' non solo stanno andando avanti da settimane ma sono in zone totalmente diverse, il Wallow Fire (Arizona nord) e l'Horseshoe Fire (sempre nella nostra contea, Cochise County, ma piu' ad est a circa 150km, al confine con il New Mexico, nelle Chiricahua mountains) e, per un caso di ignoranza italiana della geografia americana, parlato di un incendio, parlato di tutti... no, questo e' un incendio nuovo, che minaccia una citta' di piu' di 40 mila abitanti, 'gnuranti (parlo dei vari giornalisti!!)

Mi viene in mente quando c'e' stato il terremoto ad Haiti e la gente chiedeva ai miei se mia sorella stava bene... mia sorella vive alle HAWAII... non solo altro nome, ma altro oceano!! (Per quello quando sento i soliti commenti di come siano ignoranti gli americani, sorrido e penso ad Haiti e alle Hawaii...)

domenica 19 giugno 2011

Alle 16:30 di oggi

video
Mentre filmavo questo "scorcio di inferno", il resto della famiglia era in piscina... ad affogare lo stress!! Per il momento continua l'attesa.

L'inferno

.. e all'improvviso, ecco la vista dalla porta d'entrata... si vedono le fiamme...



Stiamo preparandoci per un'eventuale evacuazione... interessante le priorita' delle varie persone in famigli: Chris oltre a quello che gli serve per le lenti a contatto e il pettine, s'i porta via il PS3... 

La nostra spada di Damocle

Ancora sotto ordine di pre-evacuazione. Oggi vento con folate fino a 120 km/h. Anche il supporto aereo (elicotteri e aerei) si e' dovuto fermare per via dei venti. Noi continuamo a vivere come se tutto fosse normale, ma non lo e'. Ieri sera sono stata in piedi fino all'una e mezza per mettere insieme il triciclo per Violet e oggi sono morta. Siamo tutti, eccetto la Fagiolina, stressatelli, ma tiriamo avanti.

Ovviamente l'incendio e' di origine dolosa, e c'e' chi ne ha gia' approfittato per politicizzare anche questa tragedia, precisamente quella cariatide di John McCain, uno dei "nostri" 2 senatori, che dice che gli illegali hanno causato l'incendio. Con molta probabilita', ma ora non e' il momento di puntare il dito a destra e sinistra, ora e' il momento di rimbocarsi le maniche, senatore. Almeno fallo per gli arizonans che ti hanno votato e che ora vivono accampati con le loro roulotte nel parcheggio del vecchio Walmart (non noi!) senza sapere se e quando potranno ritornare a casa.

Intanto facciamo notizia anche su CNN http://www.cnn.com/2011/US/06/19/arizona.wildfires/

venerdì 17 giugno 2011

Che rientro!!

Pubblichero' quando posso il resoconto con foto della nostra vacanza, per il momento siamo tutti preoccupati con l'incendio che sta andando avanti da domenica - noi siamo rientrati lunedi' e abbiamo trovato la sorpresa
(questa foto l'ho scattata dalla macchina martedi', mentre tornavo a casa dal dentista...)

A causa dell'estrema aridita' e dei venti fortissimi, non sono riusciti ancora a contenerlo, cosi' negli ultimi 2 o 3 giorni diverse aree residenziali sono state evacuate e circa 40 abitazioni sono letteralmente andate in fumo. Ci sentivamo abbastanza al sicuro, finche' oggi verso l'una, mentre andavo a comprare carta igienica, ho notato un fumazzo nero nero nell'area di deserto di fronte a casa, che pero' fa parte della base. Mentre ero da Target a completare le mie compere, mi chiama Emily in lacrime dicendomi che era venuta la polizia dicendoci di evacuare la casa!! Mi ci e' voluta quasi un'ora per tornare a casa, di solito ci metto 7 minuti! J mi ha detto che l'ordine di evacuazione era dovuto all'intenso fumo che poteva creare problemi di salute, piu' che alla minaccia del fuoco... anche se l'incendio era/e' a circa 5 km da casa...
Per fortuna che sono pigra e la peggior casalinga al mondo, perche' avevo ancora le due valige con i vestiti puliti nel conchiglione sul tetto del pulmino, il lettino portatile e vari giochi ancora nel pulmino... Chris, come al solito bravissimo in situazioni che richiedono maturita', ed Emily, hanno messo i gatti nelle gabbiette e preparato il cane (solo uno ora, raccontero' i dettagli in un atro post), con cibo etc, tutti pronti per la fuga. Arrivata a casa, ho caricato tutti in macchina e ci siamo messi in direzione nord, opposta a quella degli incendi... Ovviamente non sarebbe stata un'avventura completa senza l'intervento di merda (proprio) di uno dei gatti, Jack, che si vede preso dall'emozione ha deciso di cagare e pisciare nella gabbietta... mentre Chris la teneva in braccio!!!!!
Una puzza che vi lascio solo immaginare, anche Violet piangeva e diceva "PEEW, STINKY"... ci siamo fermati nel parcheggio di Target (con noi, un'altra ventina tra macchine e furgoni )e siamo riusciti a pulire il peggio ed abbiamo aspettato J. Dopodiche' abbiamo chiamato la polizia per chiedere come avremmo potuto sapere quando era "safe" rientrare, e l'agente mi dice "right now!!"

Anche questa storia ha, almeno per il momento, un lieto fine: siamo a casa, Chris si e' fatto la doccia, Jack il gatto emotivo e' stato pulito per bene, prima dalla sottoscritta, poi da lui stesso (yuk!), la gabbietta e' stata lavata e siamo tutti stanchi morti emotivamente...  La macchina pero' puzza ancora come una stalla su 4 ruote!

Continuamo a sperare nei monsoni, che dovrebbero arrivare settimana prossima, e nell'abilitra' dei pompieri... se pregate, recitatene una per noi e per la gente di Sierra Vista... o mandate "good vibes" nella nostra direzione!!

p.s.: J mi ha appena ricordato, mentre si dirigeva in bagno, che non abbiamo carta igienica... Il mio commento (l'ho pensato, non detto) e' stato che puo' far sempre come Jack...

mercoledì 8 giugno 2011

Un regalo di compleanno perfetto

Ho poco tempo... le due settimane a Ventura sono quase finite... ma ieri, compleanno di Violet, siamo andati a Disneyland e, come in una pubblicita' Disney, Violet ha ricevuto il regalo perfetto: qualche minuto con il suo personaggio preferito. Manco l'avessimo organizzato...

video


Chris si e' lamentato che il filmato e' un po' "tremolino", ma stavo camminando ed ero pure leggermente commossa...