martedì 16 ottobre 2012

"Come Out and Vote for President Obama"

La battaglia civile del 21mo secolo e' quella del riconoscimento del matrimonio delle coppie omosessuali e del loro diritto di formare una famiglia.
So che ci sono tante persone che non l'accettano,  per motivi religiosi o di tradizione o ...be',  praticamente queste sono le sole due ragioni che vengono presentate a sostegno di questa posizione!
Ecco per queste persone voglio che questa immagine sia da spunto di riflessione.





Per me, in questo momento della mia vita, non esiste nessun'altra scelta, ma votare per Barack Obama.

Ci sono tanti motivi, ma l'imperativo morale e' spiegato in questo video della campagna Obama. Mi ha commosso: se uno dei miei figli fosse gay, vorrei che avesse la stessa opportunità di sposarsi, se cosi' vuole, e formare una famiglia, vorrei che sapesse che "it's ok to be gay", anche secondo il Presidente.

Sono stronzate? Non credo proprio. Quanti milioni di esseri umani hanno dovuto vivere una vita miserevole, triste, nascondendosi "nell'armadio"... presi in giro continuamente dai bulli del momento.... disprezzati, angariati... quanti ne abbiamo conosciuti, di quanti non ne sapevamo niente, tanto erano esperti a mentire e nascondersi....

Fosse questo l'unico motivo, e' troppo importante per negarlo.
Secondo me, ovviamente.

Come sempre, cliccare su "CC" per avere i sottotitoli (in inglese), anche se ci sono molti errori...



E tra l'altro in questo video sono presenti molti personaggi famosi che ADORO! 

24 commenti:

  1. Sposarsi va bene,ma adottare figli penso che sia sbagliato....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Davide: mi puoi spiegare perche' sia sbagliato? Inoltre ci sono molte coppie gay che riescono a concepire un figlio, attraverso "madri surrogate", "donazioni di sperma"... che differenza c'e', umanamente non parlo di differenze fisiologiche, tra coppie sterili eterosessuali e gay? Perche' non capisco.

      Elimina
    2. Perchè un bambino ha bisogno sia della figura materna che di quella paterna,come si può crescere in casa con 2 genitori dello stesso sesso? Anche nella vita sociale ci sarebbero delle gravi ripercussioni....

      Elimina
    3. Anzitutto, un bambino ha bisogno di almeno una persona che lo ami. Piu' persone lo amano, meglio e'. Il sesso dei genitori contribuisce poco e niente allo sviluppo fisico e mentale del bambino.
      La prova del 9 sono le migliaia di adulti cresciuti in famiglie di coppie gay, ne conosco alcuni personalmente, che sono intelligenti, equilibrati... degli esseri umani come forse ce ne sono pochi.
      Se ti interessa, puoi guardare il discorso fatto da ZAch Wahls alla Democratic National Convention di qualche settimana fa. Zach ha 2 mamme. Dice "I think every child deserves a family as loving and committed as mine". Ogni bambino si merit una famiglia piena di amore e di impegno come la mia".
      Certo, ci sono ripercussioni sociali, cosi come ce ne erano una ventina d'anni fa per le famiglie divorziate, per le famiglie birazziali, 60 anni fa per le donne che andavano al lavoro, quelle che indossavano i pantaloni... . L'esistenza di barriere sociali non significa che siano giuste ne' morali. Sta a noi scegliere se andare avanti o rimanere ancorati al medioevo.
      Tra l'altro, qui i figli di coppie gay sono quasi una normalita' (soprattutto nelle aree piu' metropolitane). Mica li riconosci, non indossano una lettera scarlatta, ne la stella di David sui vestiti. SOno persone normali.

      Elimina
    4. questo il link al video su youtube del discorso fatto da Zach alla Democratic National Convention.
      http://www.youtube.com/watch?v=HEspT9urj_M

      Elimina
    5. Ognuno ha la sua idea,l'importante è rispettare le idee altrui....io la penso così.

      Elimina
    6. Certamente. Mi auguro pero' che questo post, e il video, ti aiutino a considerare con apertura mentale e tolleranza il fatto che dietro ogni "gay" c'e' una persona che ha gli stessi desideri e sogni che hanno tutti: amore e magari poter avere una famiglia. E Purtroppo gli omosessuali per cosi' tanto sono stati marchiati di promiscuità, li si e' confusi con i pedofili, che ora quando si parla di coppie/famiglie gay si fa fatica a concepirle! SOno coppie normali, sono famiglie normali.
      Quello che rende una famiglia tale, non e' il sesso o l'orientamento sessuale dei componenti, ma la condivisione dell'amore.

      Elimina
    7. Il mio fidanzato ha due mamme e lui e suo fratello semplicemente adorano i loro genitori. Non hanno problemi di nessun tipo e sono persone equilibrate.
      L'amore che ho visto nella sua famiglia è uguale all'amore che ho nella mia e a quello di tante altre famiglie nel mondo.

      Elimina
    8. A me non piacerebbe avere una famiglia cosi....

      Elimina
    9. Davide, come fai a saperlo? Ami la famiglia che hai, immagino!!

      Elimina
    10. Perchè solamente pensandoci non ne sarei felice.

      Elimina
    11. Lo sai cosa succede ai bambini non adottati? vivono in case famiglia o vengono sballotati ogni tot mesi da una famiglia affidataria all'altra. Io sono d'accordo che un bambino cresciuto da un padre o una madre probabilmente crescerà con meno "difficoltà" di un bambino cresciuto da una coppia di gay. Ma sono sicuro che un bambino preferirebbe mille volte di più vivere in una casa, magari con due papà o con due mamme, ma circondato d'affetto e amore invece che vivere da solo in una fredda casa con mille altri bambini. Fidati te lo dice uno che era uno di quei bambini, io avrei preferito crescere con l'amore di due papà o di due mamme piuttosto che da solo come è stato per me. Fortunatamente tu hai una famiglia "normale" e non puoi capire cosa vuol dire.

      Elimina
    12. MJ, condivido al 1000%.

      Qui un paio di articoli: http://abcnews.go.com/Primetime/storyid=132130&page=1#.UH3guEJdBol

      http://www.cwla.org/voice/ND09family.html

      Ci sono centinaia di migliaia di bambini nel sistema americano, come dici tu sballottati da una casa all'altra, o in group homes Moltissimi sono i bambini "indesiderabili", con handicap, problemi mentali, birazziali, o "vecchi"... Limitare il numero di potenziali genitori adottivi non e' un'idea molto furba.



      Elimina
    13. In Italia adottare è molto difficile per tutte le famiglie, .. come se i bambini bisognosi fossero meno delle famiglie disponibili (cosa che non credo) - e quindi si possono selezionare le migliori e pertanto non credo che ci possa essere questa apertura. Ho visto personalmente coppie sposate da anni costituite da persone che io definirei buone (tutti abbiamo dei difetti) che non hanno ricevuto l'idoneità. E chi ha già un figlio viene sconsigliato a fare domanda perchè ovviamente il giudice privilegerà la famiglia che non ne ha!
      Se fosse vero che i bambini soli sono pochi, allora potrei capire e sarebbe di per sè una cosa bellissima, ma non penso.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Io incrocio tutto... intanto l'early ballot del marito e' pronto per la posta... Io votero' di persona invece!! :)

      Elimina
  3. Cavolo Moky, sentire il Presidente degli Stati Uniti dire certe cose e paragonarlo con i politici Italiani...
    Brrrrr.....

    ---Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In ambito cause sociali siamo avanti... poi l'Italia segue.... Io sono sempre ottimista...

      Elimina
  4. Way to go Moky! Tutti devono poter adottare i bambini. In Italia nemmeno le coppie etero non sposate possono adottarli. Eppure in via "naturale" una moglie violentata dal marito e il marito carnefice hanno tti i diritti di crescere un figlio, come pure l'omosessuale che si e' sposato e fa figli con una donna per coprire la propria omosessualita'. Tutte ipocrisie! Anche perche' dire " per i bambini non va bene" si diventa santo subito, ma non si pensa veramente ai bambini. Cosa vuol sire figura materna, paterna, quando ci sono 1/2 dei matrimoni che finiscono in divorzi comunque, e sono quasi solo le ammme ad allevare i figli? (quetso negli US, non in Italia). Se c'e' qualche uomo gay che vuole allevare figli con tanto amore ben venga! Io vorrei essere una di quelle figlie.
    Bacioni Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami, per la foga non ho corretto gli errori prima di pubblicare, ecco qui:

      Way to go Moky! Tutti devono poter adottare i bambini. In Italia nemmeno le coppie etero non sposate possono adottarli. Eppure in via "naturale" una moglie violentata dal marito e il marito carnefice hanno tutti i diritti di crescere un figlio, come pure l'omosessuale che si e' sposato e fa figli con una donna per coprire la propria omosessualita'. Tutte ipocrisie! Anche perche' dire "per i bambini non va bene" si diventa santi subito, ma non si pensa veramente ai bambini. Cosa vuol dire figura materna, paterna, quando ci sono 1/2 dei matrimoni che finiscono in divorzi comunque, e sono quasi solo le mamme ad allevare i figli? (questo negli US, non so in Italia). Se c'e' qualche uomo gay che vuole allevare figli con tanto amore ben venga! Io vorrei tanto essere una di quelle figlie.

      Bacioni Letizia
      Rispondi

      Elimina
  5. fantastica immagine, fantastico post...ora lo spammo su FB :)

    ti leggo sempre, non commento quasi mai...ma quest'immagine e' val proprio la pena di uscire dall'ombra! ;)

    Laura

    RispondiElimina
  6. Sono contenta che tu abbia scritto questo post.
    Quello che scrive molto civilmente Davide Salerno mi dà da pensare: lui è un adulto, la sua fomrazione si è compiuta in determinati ambienti familiari e sociali. E' un fatto che sia a disagio al pensiero di qualcosa che va al di fuori del suo sentire. Ma spero tanto che capisca che un bambino invece è una tela bianca da riempire di amore e rispetto, da guidare nell'espressione di sè (possibilmente positiva).
    Non ha gli stessi sentimenti che hai tu, ed è molto più portato ad accettare i fatti senza pregiudizi. I pregiudizi glieli passiamo noi adulti... :-)

    Spero tanto un giorno riusciremo tutti ad abbracciare uno stile di vita che promuova l'affetto tra le persone e non seguire per forza gli stereotipi. Che magari funzionano per alcuni, ma che non promuovono la felicità di tutti.

    RispondiElimina
  7. Thanks for sharing!! Bellissimo post e bellissimo video, concordo con te...poi l'Italia segue, incrociamo le dita :)

    RispondiElimina
  8. Ciao Moky, vengo dal blog di Lucy e conoscerti è bello. Obama tutta la vita. Spero davvero che ce la faccia. Premesso che ognuno è libero di pensarla come vuole, vorrei pararti delal mia esperienza e di come, nella vita se non si passa dentro alle cose è difficile dare dei giudizi. Sono diventata madre grazie ad una fecondazione asssistita, dopo anni di ricerca e dolore. Prima della mia esperienza credevo giusto che le coppie gay potessero sposarsi ma non non trovavo giusto che avessero figli. Oggi la penso in maniera totalmente diversa. Un bambino ha bisogno di amore, di famiglia, indipendentemente dalle scelte sessuali dei propri genitori. In Italia è impossibile adottare per una coppia etero figurarsi per una omossessuale, è vietata la fecondazione eterologa. Siamo tutti molto brava a parlare quando non siamo in prima linea. Io credo che un paese con più diritti non toglie niente ma anzi dà più diritti a tutti. Nessuno fa indagine sociali sulle famiglie ritenute normali per vedere se i bambini sono felici, maltrattati o vessati. Ma si ritiene invece che una coppia gay non sia capace di educare.
    Credo nell'integrità morale, nell'onestà, nella pulizia dell'animo e del cuore e nell'eleganza dello spirito. Come credo che ci sono gay molto più capaci di allevare di genitori eterossessuali.
    Faccio loro in bocca al lupo.
    Raffaella

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!