giovedì 2 ottobre 2008

Durante il dibattito Biden-CavewomanPalin....

Sto guardicchiando il dibattito tra Joe Biden e Sarah Ignorant-Palin.... non ha risposto ancora ad una domanda... quando le hanno chiesto qual'e' la sua posizione sul global warming, ha ripetuto che non e' tutto dovuto all'azione dell'uomo, ma ai vari cicli climatici (ovvero GOD...)... poi ha appena riconfermato che il matrimonio e' solo tra un uomo e una donna... ma qual'e' il suo problema? Se due persone si amano tanto da decidere di vivere insieme e costituire una famiglia, che importanza ha la loro preferenza sessuale?
MAH!

Aggiuntina delle 19:14:
.... AAAAARGH!! The moron just said "NUCULAR", instead of "NUCLEAR"... mamma mia!! La cretina ha appena pronunciato la parola "nuclear" "NU-KIU-LAR"... non sa' neanche parlare inglese... che vergogna...

Aggiuntina delle 19:30:
.....quando le domande si fanno complicate o specifiche su argomenti di cui non sa un tubazzo (oppure non ha trovato sul bigino "How to pass the vice-presidential debate"), allora lei e' d'accordo con Biden, che e' geniale o comunque ha una conoscenza profonda di politica estera, oppure, quando la domanda involve, chesso', il Darfur, lei torna a parlare dell'Alaska, perche' evidentemente il Chad e' piu' lontano della Russia!

14 commenti:

  1. Ebbrava Moky! Vista da qua la questione e' affrontata superficialmente, ma ancora una volta mi stimoli la curiosita': che la Palin sia una sorta di Jan van Leiden del profondo nord trivellatore e' chiaro.
    Approfondimenti ironici si susseguono su questa sorta di ibrido tra Syd dell'era glaciale e Shreck con le tette.
    E si tende ad ignorare Biden. Wikipedia e BBC ne tracciano un profilo approfondito, e lui certo non buca il video con il suo carisma.
    YouTube purtroppo pullula di propaganda ed a questo punto tu ed i frequentatori residenti potreste anche tracciare un profilo piu'... umano e terra terra del personaggio...

    Enjoy!
    JJ

    RispondiElimina
  2. Io sospetto fortemente che la Palin non lo sappia nemmeno dov'è il Darfur...

    ---Alex

    RispondiElimina
  3. darfur...? dare - four? osare in quattro??
    ma è anticristiano!!!

    p.s. mi hai spaventato, inizialmente avevo letto Catwoman (e non cavewoman) ed ho pensato: "..ecco che pure moky si è rincoglionita..." meglio così!

    p.p.s ho inserito un bel video del NOSTRO james Taylor (su tuo spunto) in un post, have you seen it?

    RispondiElimina
  4. E' proprio della scuola Bush (NUCULAR!!). E a Biden che dubitava che McCain uscisse dal binario di Bush, lei diceva di no, che loro sono diversi. ma in che cosa non lo ha mai detto! L'impressione che mi ha dato e' di non avere un programma o di non averlo ben chiaro.

    RispondiElimina
  5. Oggi Zucconi su Repubblica ha scritto che il dibattito è sostanzialmente finito "alla pari" senza vincitori nè vinti, anzi, dice anche che si è percepito che Sarah-disgusto-Palin secondo gli analisti "ha retto la sfida".

    Mi fido però più del tuo giudizio e dei tuoi commenti, of course...

    Anyway, conserviamo sempre un po' di ottimismo... Go Barack!

    Hugs,
    Mauri
    --

    RispondiElimina
  6. ma soprattutto che cosa sono (se capisco bene quello che farfuglia in alaskese) i 6pack Joes e le hockey moms. Uomini con gli addominali scolpiti e donne con una mazza in mano?

    RispondiElimina
  7. JJ, il fatto e' che il dibattito ha messo in evidenza, per chi sa ascoltare (ovvio che, Maurizio, Zucconi che fa rima con Berlusconi, l'inglese se lo fa tradurre da qualche republican...) le lacune enormi che questo candidato, Sarah Palin, ha e soprattutto la disparita' in esperienza, conoscenza tra lei e Joe B. Hey, io sono una "everything-mom" e sono presidente del PTSO della scuola media da un anno, in piu' ho conoscenza diretta della politica straniera (27 annin in Italia/Europa)... quasi quasi mi candido anche io!! Mi e' piaciuto il tuo paragone, Syd meets Shrek, with boobs...

    Alex, lo sospetto fortememnte anche io!!

    Fabio R., leggiamo tutti troppo velocemente... Il Giacomino e' troppo troppo troppo caruccio!! E bravo (ovvio!)

    Regina, infatti alla fine, qual'e' il suo programma? Cosa possiamo aspettarci di DIVERSO da MCCain/Palin? Ancora devo capire...

    Mauri, io ho letto un articolo su L'Unita' (ho fatto un google veloce ed era il primo articolo che e' saltato fuori) e il loro commento e' piu' vicino al mio di Zucconi (fa rima con Berlusconi... che sia un caso? Mah...). La Palin si e' "comportata" meglio delle aspettative, sguardo diretto nella telecamera, strizzando l'occhiolino ogni 2X3... sicuramente per gli americani (molti) per cui un'elezione e' una gara di popolarita', allora non e' andata troppo malaccio. Pero' in moltissimi sondaggi Biden ha schiacciato Palin... io la penso cosi'. Certo che per una che si e' succhiata 20 di foreign politics, internal politics, nomi e date in 2 settimane, non e' andata troppo male!!!

    RispondiElimina
  8. Palbi, Joesixpacks sono i tipacci che fanno la ginnastica con gli addominali tutti belli segnati, chiamati appunto "six-pack", come le confezioni di bottiglie di birra da 6.
    Le hockey moms,sono le mamme che seguono i figli che giocano a hockey, cosi' come ci sono le soccer moms... insomma, passano i pomeriggi tra allenamenti, aprtite, riunioni, a bordo campo (o "hockey rink")... ovvio di vita famigliare ce ne sia poca... e le hockey moms sono famose per essere particolarmente aggressive!!

    RispondiElimina
  9. eheh, ma da dove l'hanno tirata fuori?
    dal cilindro dell'ignoranza?

    RispondiElimina
  10. Certo che l'occhiolino da pornostar ogni tre secondi se lo poteva risparmiare... già la chiamano MILF, ci mancava solo quello!

    RispondiElimina
  11. By JJ (chi scrive è quella con il pancione...):
    A proposito di MILF, potrebbe fare un giro da queste parti... Wayne's rules!

    RispondiElimina
  12. Ciao passo per un saluto e per invitarti a leggere l'ultimo mio post ed a diffondere l'iniziativa. Ora più che mai bisogna fare "rete"...

    Buona domenica ;)

    RispondiElimina
  13. Moky, non so se ho capito bene quello che intendevi dire su Zucconi ma per come lo conosco io è un giornalista molto equilibrato e realista, forse anche un po' troppo. A me però piace.
    Comunque i suoi detrattori dicono che è antiamericano, antiberlusconiano e schierato a sinistra.
    Secondo me, è sì un giornalista schierato su posizioni progressiste e sicuramente molto critico verso i repubbliani e Berlusconi; però è sicuramente anche molto critico, per esempio, sull'attuale immobilismo ed inettitudine della sinistra italiana.


    ---Alex

    RispondiElimina
  14. mi fa molto piacere leggere le tue impressioni sui "duelli" televisivi e sulle tue impressioni in merito. Non fidandomi tanto dei giornalisti preferisco notizie di prima mano :) e poi la tua ironia è sempre travolgente :D ahahah CAVEWOMAN Palin...:') bellissimo!!!

    Zion

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!