lunedì 2 marzo 2009

L'inverno e' finito....

... e pensare che era appena iniziato!! Non e' difficile credere che l'Arizona sia "the fastest growing state in the US", lo stato con la crescita piu' veloce negli US... con un clima che offre di tutto, neve a Flagstaff e inverni miti a Phoenix (che e' stupenda in inverno, ma infernale d'estate)fino a quello di Sierra Vista che e' considerato uno dei climi migliori (inverni corti, primavere e autunni insuperabili e estati di 10 gradi meno calde di Phoenix in media!), grazie poi agli enormi spazi disponibili e grazie anche al costo della vita che, paragonato ad altri stati, e' assolutamente abbordabile (si', perche' a me la California ovviamente piaceva tantissimo e mi e' dispiaciuto lasciarla... pero' la piscina non avremmo mai potuto permettercela!!)... tutto cio' ha reso l'Arizona uno stato incredibilemente attraente per milioni di americani (e non....)


E' da una settimana che la temperatura si e' stabilita intorno ai 27/28 gradi di giorno, di notte si scende sui 13 C circa. Devo dire di piu'? Ho iniziato a fare la mia opera di giardinaggio, potare e "ripulire" i giardini davanti a casa e dietro, impresa comunque non facile considerata la gobba sul davanti. Che cresce... e come si muove... se non avessi fatto 2 ecografie, considereri seriamente di avere un unicorno in forno!!

A parte le temperature che ci hanno spinto a mettere via le giacche "invernali" e ad iniziare la "riapertura" dei pannelli solari per riscaldare la piscina, questo e' un momento di grandi cambiamenti, e non parlo solo di quelli che ha promesso Obama, che tra l'altro ha fatto il suo primo discorso ufficiale di fronte al congresso qualche giorno fa e continua a dimostrare quella carica, quella energia che aveva durante la campagna elettorale. L'uomo trasuda carisma, anche i piu' forti oppositori non possono che cercare di concentrare l'attenzione su ridicolaggini, nel tentativo di rendere i suoi sforzi per rimettere in sesto questo paese inutili (i critici che continuano a lamentarsi del costo del nuovo piano economico hanno la memoria corta, si sono dimenticati facilmente e convenientemente chi ha gettato il paese in questa crisi assurda, chi ha lasciato che mega-societa' come l'Halliburton (figlia di Cheney) diventasse il piu' grosso fornitore della difesa americana, piu' grosso di Boeing e di Northrop-Grumman messi insieme, ma no, Obama e' quello che indebitara' il paese a livelli incredibili.... dopo 7 anni di contratti multi-zillionari (e non entro nei dettagli degli sprechi di miliardi di dollari in generale da parte del dipartimento della difesa, di cui J e' testimone ogni giorno... l'importante e' concentrare l'attenzione sul fatto che nel piano di Obama costera' 50 Miliardi di dollari per stabilire una sorta di "mutua", cioe' di copertura medica universale... e' facile chiudere gli occhi su quanto costano i vari progetti militari che vanno avanti 10 anni, e poi vengono cancellati perche' ritenuti inutili o sorpassati??) Scusate, ma mi inviperisco, ma non capisco come facciano a mantenere una faccia seria tutti questi critici che sembrano aver completamente azzerato il costo della guerra in Iran, come se non avesse avuto nessun peso sulla crisi di oggi!
Per farvi capire la disperazione della "destra" americana (conservative republican), vi racconto di come, per cercare di compensare l'immagine "all white" che ha, il partito repubblicano ha persino messo a capo del National Republican Convention un tal Michael Steele, afro-americano ovviamente, che tentera' di "blackizzare" un partito famoso per bigottismo, intolleranza, legami con associazioni non esattamente all'avanguardia, e renderlo "appetibile" anche nel mondo "urban-suburban hip-hop"... Sara' da ridere vedere personaggi come Bill O'Reilly, uno dei commentatori piu' ottusi e bigotti e ignoranti di FoxNews, mostrare tolleranza e comunione con che so, Kanye West.... Vedremo!

Anche a casa mia si comincia a respirare un'aria di novita' ... settimana scorsa Chris, con l'aiuto della sua insegnante di inglese, si e' pre-iscritto alla High School, la scuola superiore. Non so bene descrivere la sensazione, perche' almeno qui in America, a diversita' dell 'Italia, la high school e' un passo da gigante verso l'indipendenza, che tutti o quasi i genitori paventano e agognano dal primo momento in cui il fagiolino viene deposto nelle loro braccia (pochissimi i casi di trentenni e quarantenni che vivono ancora casa con mamma'... PER FORTUNA!!). Nella nostra cittadina c'e' una sola High School e un paio di scuole "vocational", cioe' ad indirizzo tecnico specifico. E' una scuola nuova, e' stata costruita da 3 o 4 anni in sostituzione di quella originale che risaliva al 1970... se penso al Liceo Manzoni che sara' stato costruito 150 e passa anni fa... in effetti le differenze sono sostanziali: Buena High School e' moderna, ha un auditorium da far invidia a teatri professionali, laboratori di scienze "state of the art", laboratorio per l'arte culinaria, un refettorio ("cafeteria") luminoso, campi di football, baseball, calcio...

I 4 anni di scuola superiore hanno dei soprannomi per facile distinzione: il 9th grade e' chiamato "freshman year" e quelli che da noi vengono chiamati primini (o quartini, per chi ha fatto il classico), sono i freshmen o "frosh" che spesso subiscono "maltrattamenti" da parte degli studenti piu' "vecchi"; per evitare dunque episodi negativi, a Buena High School (e in moltissime altre HS americane) i freshmen vengono tenuti fisicamente separati dagli altri studenti, in questo caso l'area designata si chiama "freshman academy", come una scuola dentro la scuola....
(Il secondo anno, o 10th grade, si chiama Sophomore year, il terzo, o 11th, e' il Junior Year e l'ultimo, il 12th e' il Senior Year. Tra l'altro questa nomenclatura vale anche per gli anni universitari. Fine lezione!)

La pre-registrazione coinvolge la scelta di 1 o 2 materie cosiddette "electives", nel senso che lo studente sceglie tra una quindicina di "classi" offerte, che gli offrono 1 credito per semestre verso il minimo che occorre per diplomarsi. Per diplomarsi nella Buena High School occorrono almeno 22 crediti in 4 anni. Se lo studente ha intenzione di fare l'universita', allora i crediti necessari (richiesti dalle universita' dell'Arizona, cioe' UofA in Tucson, ASU in Tempe e NAU in Flagstaff) sono un po' di piu'.
Tra le varie materie offerte, ci sono quelle specificamente create per chi dell'universita' non ha nessuna intenzione, ad esempio "auto skills", per chi vuole avere una carriera che coinvolge automobili, oppure "woodshop", per chi vuole imparare a costruire mobili etc.

Con nostro grande stupore, dopo la visita di orientamento fatta 2 settimane fa, Chris aveva espresso interesse per il JROTC, cioe' il Junior Reserve Officers' Training Corps... per prima la nostra paura che poi volesse o dovesse fare l'accademia militare, ma ci ha confermato che no, non gli interessa anche perche' ultimamente ha espresso un interesse a diventare veterinario, gli piaceva l'idea che questa classe fosse orientata sulla disciplina.... e ovviamente il fatto che una delle attivita' e' "marksmanship", cioe' insomma, abilita' nel tiro con fucile, ovviamente ha avuto il suo peso nel rendere questa classe "interessante".....

Insomma alla fine, dopo aver cambiato idea almeno 10 volte (troppe scelte!!), ha indicato come prima scelta TV Production, cioe' produzione televisiva e radio, dove impareranno tutti i dettagli tecnici che portano alla creazione di programmi tv, seconda JROTC, terza Theatre Tech (imparano tutto cio' che coinvolge una produzione teatrale, costruzione di seet, luci, props..) e, per ultima (perche' ho insistito io, dicendogli che e' utile in qualsiasi carriera medica), il latino!! Sapremo la materia per cui verra' selezionato probabilmente alla fine di luglio (la scuola qui finisce il 22 maggio e ricomincia il 6 agosto).

Il suo corso di studi per il primo anno sara' quindi:


  • Inglese (e dietro invito della sua insegnante, ha scelto "pre-advanced placement English, cioe' honor English... cioe' per uno come lui che non finora non ha mai amato leggere, tortura... ma tant'e', Mrs. Williams lo ritiene uno studente molto buono...)



  • Matematica (e li' ci sara' da piangere... nell'ultimo test, di cui in teoria conosceva il materiale benissimo, ha preso 44%... una "F" che piu' "F" non si puo'...)



  • Scienze



  • Educazione Fisica (che e' obbligatoria per tutti i 4 anni)



  • Produzione Radio/TV




Inoltre vuole far parte dello Swim/Dive Team, con la speranza di ricevere una borsa di studio quando sara' il momento; unico elemento negativo, per lui e tutti gli altri ragazzini della squadra, e' l'obbligo di dover indossare lo "speedo", cioe' il costumino/mutandina da bagno come siamo stati abituati noi in Italia, invece dei calzoncini da surf che usano tutti qui in America (infatti quando rarissimamente sulle nostre spiagge si vede uno con il costume all'europea, e' un marchio della provenienza geografica o di tendenza sessuale!!).... ma gli ho ben spiegato che, quando un ragazzo ha il fisico vagamente simile a quello di Michael Phelps, indossare una mutandina di spandex puo' essere un vantaggio con le persone di sesso femminile... ma lui e' ancora nella fase pre-puberale, ancora non comprende...




Il mio cambiamento fisico mi ricorda poi del cambiamento enorme che avverra' tra 14 settimane o giu di li'. L'arrivo di un nuovo componente della famiglia crea sempre dei "disagi" iniziali, ed e' vero sia per un nuovo figlio, che per un nuovo animale (a volte e' la stessa cosa!). Io personalmente sono curiosa di conoscere questa nuova persona.... anche se, come mi ha ricordato un amico recentemente, quando questa pargola si diplomera' dalla high school, io avro' la veneranda eta' di 60 anni!! Omammammia!!!
Giugno 2007: pellegrinaggio al Manzoni di Milano....

Buena High School







9 commenti:

  1. hi premamma!! ammaza che caldo fa da te... qui di primavera ancora non c'è traccia..
    grazie x le dotte spiegazioni sui livelli high school. ne parlavo in classe giorni fa' ed ora potrò aggiungere anche altri particolari e lo slang studentesco !!
    buon inizio primavera allora (a propos il famigerato spring break del college quando lo fanno?) e relax.

    RispondiElimina
  2. moky: le cose che hai elencato sono tratti molto attraenti dell'Arizona (che immagino essere un po' simile al New Mexico e al Nevada, ma che ancora non ho visitato :( )

    la cosa che sembra mancare e' un bacino acquatico!!!

    l'idea della freshman academy e' assolutamente geniale.

    l'altra differenza fondamentale tra le scuole italiane e quelle americane e' che in italia le scuole piu' prestigiose si trovano al centro, negli usa nei sobborghi!

    RispondiElimina
  3. grazie per la lezione sul sistema scolastico... Non vi ho mai capito niente! Non e' che magari la prossima volta spieghi anche le regole del baseball? ;-)

    RispondiElimina
  4. Eh si, che emozione per Chris. A noi tocca alla fine dell'anno prossimo. Solo che A. vorrebbe entrare al FBI o CIA.
    Le scuole degli USA non hanno nulla a che vedere con le nostre derelitte... e te lo dice una che lavora in un casermone anni '60 che sta cadendo a pezzi.
    Bacini anche alla fagiolina prepara la piscina con le temperature cosi' appetibili. Anche qui in Sardegna il massimo è 15 gradi di giorno...

    RispondiElimina
  5. Anche io voglio quella temperatura!!!
    Non c'è un posticino di lavoro dalle tue parti che mi trasferisco?

    :-)

    ---Alex

    RispondiElimina
  6. Finalmente ho le idee un pò più chiare su come funzionano le scuole americane

    ho un pò d'invidia per le temperature che avete voi...mai troppo caldo mai troppo freddo, l'ideale insomma

    P.s. sto cercando di uscire dal tunnel di pet society!!!!! :)

    bacio a fagiolina!

    RispondiElimina
  7. Moky sei molto bella con il pancione!
    quante cose interessanti leggo , unica cosa che ho capito che non assomiglia per nulla alla scuola italiana.
    caldo? qui diluvia e la primavera stenta ad arrivare...
    ce noia!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Moky
    urge tua veloce capatina nel mio blog per consigli amerregani su Miami! Sei l'unica che conosco nella terra a stelle e strisce! :-)

    RispondiElimina
  9. Fabio, siamo toranti alle temperature normali, cioe' sui 20... SOno contenta di poterti "aiutare" ad informare i tuoi animali... studenti.... Lo spring break qui da noi inizia lunedi', ma credo che ogni stato faccia a se'.

    Fabrizio, lo sai che a me l'Arizona piace tantissimo. Uno dei posti piu' vivibili che abbia visitato qui. Il NM e' simile per molti versi all'AZ, mentre il Nevada credo sia ancora piu' selvaggio e "open" (e non ci sono state taxes, grazie alla presenza di Las Vegas!. L'assenza di un bacino acquatico e' compensata dalla presenza ovunque di piscine, cittadine e personali. In circa 8 ore sei a San Diego e n 6 a Puerto Penasco (Rocky Point) in Messico... non e' la stessa cosa che vivere nella Bay Area certo... e' uno dei "trade offs" che abbiamo accettato e che che, per il momento, ci ha ripagato 100 volte!!
    Non ci avevo pensato alla posizione geografica delle scuole americane, pero' e' vero.

    Gao, glad to be of service!! Chisa'', magari speighero' il baseball: io ho ricevuto moltissime lezioni... e in effetti, una volta che impari le regole, diventa anche interessante!!

    Koala, entrare nell'FBI o la CIA non e' cosi' facile come sembra, pero' comunque Alina sembra interessata in una carriera in quella direzione comunque, vero? Ci sono tanti benefici che vengono con una carriera nel govmt. (e lo sai anche tu), specialmente quando ci sono momenti di crisi (J quest'anno ha ricevuto un bonus a fine anno e un piccolo aumento di stipendio... quando ci sono milioni che hanno ricevuto niente o un taglio di stipendio o "the pink slip"...) Ti terro' aggiornata.. intanto tu informati per lavori disponibili nella scuola di Alina, o comunque quando torni fatti coinvolgere: a me ha aiutato tantissimo!!

    Alex, credo che questo sia uno dei pochi posti in cui "la crisi" si senta poco. E' probabilmente a causa della presenza della base, che porta gente dentro (e fuori) di continuo. Comunque, per curiosita', vai su questo sito
    www.usajobs.gov
    il sito ufficiale di ricerca lavoro nel governo... al momento ci sono piu' di 42mila posizioni aperte in tutte le categorie possibili e immaginabile e in tutte le parti degli US e del mondo... di solito richiedono la cittadinanza, ma non sempre!! :)

    Suysan, mi fai troppo ridere con Pet Society!! Ti vengono le crisi di astinenza, immagino, se non ci giochi...Comunque si', ti assicuro che il clima e' ideale qui!!

    Ali, le scuole sono incredibilmente diverse da quelle italiane. Io come genitore le trovo migliori, anche se e' risaputo che dal punto di vista accademico spesso lasciano a desiderare. A me piace l'idea che il coinvolgimento dei genitori e' sempre benvenuto, anzi ricercato.
    Dai che la primavera arrivera' anche da voi....

    Momo, non volevo dissuaderti pero' sceglierei un altro periodo per visitare quelle zone. Marzo oppure novembre, il tempo e' sempre bello comunque!!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!