sabato 30 ottobre 2010

A caccia di zucche!

La ricerca della zucca perfetta non e' facile...



... richiede gambe forti, scarpe comode e tanta pazienza...





... finche' non si e' soddisfatti di averLA trovata, e ci si puo' rilassare nella carriolona!!






C'e' chi ha poi bisogno di un "shaved ice" (la versione poverella americana della granita) prima di entrare nel "corn maze", il labirinto creato attraverso campi di pannocchie (la foto e' fatta dall'aereo... il labirinto e' il disegno in "bianco" e le pannocchie sono il verde intorno!!)....


I miei "mostri" sperduti nel corn maze!



Una pausa veloca tra i girasoli...



... e la classica foto ricordo! Dopo le zucche, siamo andati a raccogliere le mele!




E stasera intagliamo le zucche, dopodiche', come tradizione vuole, ci godremo "The Nightmare Before Christmas" di Jim Burton.
Booo-ONA NOTTE!!






9 commenti:

  1. come sono cresciuti!!
    valescrive

    RispondiElimina
  2. ma che bellini tutti e 4!

    PS: sospetto che almeno 3 su 4 il tag "bambini" lo contesterebbero ;)

    RispondiElimina
  3. belli! e molto aspettando The great Pumpkin di Linus!

    RispondiElimina
  4. bellissime foto! :-)

    e anche noi stasera ci vediamo Nightmare Before Christmas!

    Mi sta sorgendo un dubbio pero'.. quand'e' che i bambini vanno in giro per fare Treak or Treat? Oggi...o ieri? :-/

    RispondiElimina
  5. Valeria: lo dici a me!! mi son riguardata le foto di quando Chris era seduto nella carriola con le zucche...

    Palbi: meno male che in inglese diciamo "kids", e con questa parola si va dai 0 ai 30 anni!!

    Fabio: si', aspettiamo... quest'anno ce li siamo persi, i Peanuts... sara' per l'anno prossimo!!

    Marica: trick or treat e' stasera, verso le 6, quando comincia a fare buio...

    RispondiElimina
  6. CXhe bello tutti insieme! Anche il grande!!:)) noi niente pumpkin patch quest'anno, pero' abbiamo preso una zucca perfetta per Jack O'Lantern da Lowes;))

    RispondiElimina
  7. Sono affascinato dalla vostra vita Americana, tutto in grande, i campi delle zucche larghi e lunghi a perdita d'occhio, il semplice divertimento del labirinto di pannocchie, il vivere all'aria aperta, il ritornare nella vostra villa e tuffarvi nella piscina calda...eppoi mangiare cibo vegano che noi abbiamo apprezzato 2 anni fa da voi con relativa perdita di 4 kg.di ciccia. Il ricordo della "Desert Band" che mi voleva ingaggiare...ero pronto al grande balzo...io...mamma no. Goditi questi indimenticabili anni Americani. Firmato: un papi invidioso.....e mami

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia di bambini!!! Sono tutti vegan???
    Ho letto il commento dei tuoi genitori...devono essere persone deliziose!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie Moky per la visita su Veganblog! Ti ho risposto sulla ricetta New York Bagels!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!