martedì 25 gennaio 2011

I hope you dance

Violet ha ormai un nutrito vocabolario di parole, tutte inglesi nonostante gli sforzi da parte mia, che coprono tutti i bisogni e le necessita' principali della sua vita:
- pancake, pasta, pissa (pizza), appo (apple), wa-wa (water o comunque il bicchierino), cookie
- puppy, oside (outside, che mette insieme quando vuole uscire in giardino con  i cani), kitty, bird, ducky, baby,
- poopy, ca-ca e pi-pi (inutile tradurre)
- ok, no, sure

Per quanto riguarda i verbi, cry e sse (dance) sono quelli che non solo utilizza ma anche dimostra piu' spesso.

Vi risparmio i pianti, ma i balli sono una roba da vedere assolutamente.

p.s.:  ogni tanto, anche solo per un paio d'ore, vorrei poter tornare alla vita semplice di un bambino di 1 anno e 1/2!
video

5 commenti:

  1. bella :)
    (per crescerla bilingue, dovresti solo parlarle in italiano, mai mai mai in inglese. E dovresti trovare cartoni animati, libri, possibilmente scuole che insegnano l'italiano giocando. Immagino che per le scuole non sia facile)

    valescrive

    RispondiElimina
  2. Bellissima Violet!!! Una vera diva!
    Concordo con quanto afferma valescrive. E' giusto che conosca anche la lingua della mamma anche per comunicare con i nonni. E poi conoscere alla perfezione due lingue, oltre a essere bello e invidiabile, offre maggiori opportunità per il futuro!
    Che invidia per i bilingui!!! Baci

    RispondiElimina
  3. @Valeria: non e' cosi' facile come pensano tutti in Italia: io sono l'unica che parla in Italiano, tutti gli altri parlano inglese. Cartoni animati in italiano non esistono (i dvd non si possono vedere qui, scuole non ne esistono (ne' esistevano in California dove vivevamo, ne' in New Jersey).
    Purtroppo non sono esposti alla lingua italiana in "interazione", io parlo in inglese con il loro daddy, con i mieie amici...
    Per voi sara' piu' facile, come per chiunque ha il marito/moglie con cui parla la stessa lingua.
    Anche i bambini che imparano per esempio lo spagnolo dalle nanny, lo fanno perche' lo sentono parlare non solo dalla nannyu, ma dalle sue amiche, dalla tv etc.
    Anche il figlio di mia sorella che vive alle Hawaii sposata con un americano NON parla italiano.

    @ Titti: sono belli quando sono piccoli e non si vergognano di ballare di fronte alla videocamera con solo un pannolino indosso!!
    Per quanto riguarda il bilinguismo... non e' cosi' facile, come ho scritto a Valeria. :(

    RispondiElimina
  4. stupenda!
    che bella bimba: sembra molto serena.
    nostalgia di mio figlio piccolo: anche lui ballava e cantava.
    adesso non balla più ma suona e canta e misura 1.85!!!

    baci da bologna,
    chiara

    RispondiElimina
  5. se vuoi ti mando canzoncine in italiano.
    vero...dovresti parlarle solo in italiano se vuoi che sia bilingue, anche se lei ti risponde in inglese tu continua in italiano.
    chiara

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!