giovedì 6 ottobre 2011

L'abisso

Ok, visto che gli ultimi 2 post hanno coperto la vecchiaia e l'innovazione scientifica in qualche modo, quello che mi e' capitato stamattina si inserisce proprio bene nel  mezzo.
Mi suona il telefono e dal caller id vedo che e' un numero di cellulare locale, niente nome ovviamente
Rispondo: "Helloo?"
Silenzio dall'altra parte per un 4/5 secondi, poi sento una vocetta "anziana": "Hellooooooooo-ooo???"
Allora, siccome a questo punto ho gia capito dove stiamo andando, dico: "Who is this?"
La voce, con tono che comincia ad avere nuance da arrabbiata, mi risponde "Who are you??!!"
Faccio appello alla pazienza,  con calma dico: "Well, I think you got the wrong number, who do you want to talk to?"
E la signora, con una voce serissima, risponde : "YOU ARE IN MY CELL PHONE!"
Ho detto: "Wrong number!" e ho chiuso la telefonata.

Tra innovazione tecnologica e vecchiaia a volte esiste un abisso!

4 commenti:

  1. Mettiamoci pure la maleducazione della vegliarda (non solo tecnologia dissennata o vecchiaia avanzata).

    RispondiElimina
  2. Mi è uscito il nome con una T sola! Mi succede ogni due per tre! Ahhh, ho il tasto T semibloccato(tastiera ufficio, non Apple....) !!!!
    Steeeeeeeeveeee!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. a vecchiaia è uguale in tutto il mondo! ahaahah

    cmq mi spiace non aver commentato i precedenti posts, davvero interessanti. Ma Chris ha già 16 anni e può guidare? Dio mio, sono sconvolta O_o

    RispondiElimina
  4. @Titti: si', maleducata di sicuro...

    @Zion: Chris ha 16 anni ed e' anzi indietro rispetto ai suoi amici: il permesso di guida si puo' fare a 15 anni e mezzo, poi dopo 6 mesi si puo' fare iltest pratico ed avere la patente "condizionale" (ci sono delle restrizioni tipo non piu' di un teenager in macchina, a meno che non siano fratelli, niente guida dalle 23 alle 5, a meno che non sia per andare al lavoro o a scuola). Lui ha aspettato a fare il permesso, ma vorrebbe fare l'esame in primavera... scary, no??

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!