venerdì 27 gennaio 2012

Diventare americani: primo aggiornamento

Oggi mi e' arrivata la conferma, via posta, che l'USCIS ha ricevuto la mia richiesta di naturalizzazione e che, non appena incassato l'assegno e fatte le prime verifiche, la mia intervista verra' pianificata... siccome non c'e' menzione delle impronte digitali, presumo che o quelle che hanno dall'ultima visita a Newark per il rinnovo della green card sono sufficenti, o che le ri-scanneranno contemporaneamente all'interview.

Nemmeno io mi aspettavo tanta velocita'. Perbacco.

6 commenti:

  1. Se non ti aspettavi tanta efficienza vuol dire che non sei ancora abbastanza americana e sei ancora sintonizzata con la proverbiale lentezza e inefficienza della burocrazia italiana.
    Non è che adesso ti respingono ? ;-)

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Anche qui quando sentono il profumo dei soldi si svegliano. Il potere del denaro...

    RispondiElimina
  3. ma ti faranno una intervista davvero?
    Qui per diventare italiani non credo...devi giurare sulla costituzione e bon.

    RispondiElimina
  4. che emozione...e che velocita'! Te la faranno a SV l'intervista? E la cerimonia di naturalizzazione? Io l'ho fatta a downtown Tucson, nel palazzo federale. Mi ricordo che mi hanno poi fotografata vicina alla bandiera, e che all'uscita, senza lasciarmi il tempo di pensarci, sia il partito democratico che quello repubblicano mi chiedeva di entrare nelle loro liste. In ogni caso, e' stato uno dei tre-quattro giorni piu' belli della mia vita!
    In bocca al lupo,
    Letizia

    RispondiElimina
  5. @Alex: speriamo di no... e' che in effetti ho speduto la busta il 22 gennaio e mi e' arrivata la lettera dell'USCIS il 27, in casella... su modulo ufficiale con i miei dati stampati... non solo efficienti, ma speedy!!

    @Titti: non credo siano solo i soldi che creano l'efficienza e la velocita'. Non e' che gli impiegati ricevono un incentivo sui miei $680!! :) Almeno non credo...

    @Zion: un'intervista vera e propria. Ne avevao gia' fatta una nel '96 per ricevere la mia green card permanente, simile per tanti versi, a quella del film con Depardieu ...

    @Letizia: l'intervista la faranno a Tucson credo... e anche il giuramento!! Ti faro' sapere, cosi' andiamo fuori a celebrare!! Speriamo di fare tutto in tempo per l'elezione del nuovo representative...

    RispondiElimina
  6. mi ero perso il post in cui annunciavi l'inizio ufficiale dell'iter. In bocca al lupo!!!!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!