mercoledì 7 novembre 2012

VICTORY!! AGAIN!!

Tutto il giorno (ieri credo, qui sono le 12:49, allora e' gia' il 7 novembre...) ho avuto un'ansieta', un mal di stomaco che non vi dico... cosi' presa dalle elezioni che mi sono persino scordata che il 6 novembre 1993 J ed io ci siamo sposati a Ventura, California... Penso che 19 anni senza essersi presi a martellate sia un bel record. Non e' stato facile... così come non e' stato facile sopravvivere senza l'uso di valium al 6 novembre 2012!!

Cosa posso dire? Sono esausta ma felice, 4 anni fa ero incinta di Violet e speravo proprio che nascesse in un'America aperta alle differenze,... ora sono estatica all'idea che i miei figli crescano in un'America che continua il viaggio di progresso intrapreso 4 anni fa. 

L'ho scritto tante volte, e lo ripeto: il progresso e' impossibile da fermare, meglio accettarlo. 
4 more years! 

Il testo del discorso di Barack Obama lo trovate qui, video e testo completo.

9 commenti:

  1. Bene, bene!
    Non solo sono contento per voi e per tutti gli atri amici americani.
    Sono anche convinto che, nonostante i suoi difetti, un altro quadriennio di Obama possa far bene a tutti visto che gli USA sono da sempre esempio nella buona e cattiva sorte.

    Un abbraccione e celebra bene!!!

    ---Alex

    RispondiElimina
  2. Anche qui in Italia c'è stata molta attesa. In casa nostra c'era molta preoccupazione che Obama perdesse e senso di impotenza per una questione che, comunque, riguardava anche noi. Questa mattina mio marito, che si è alzato per primo, mi ha svegliato con la frase "Ha vinto Obama" ed io ho tirato un profondo sospiro di sollievo. Bravi Americani e grazie.
    Tanti auguri anche a te ed a tuo marito, alla tua bella famiglia: avanti così, che siete forti!

    RispondiElimina
  3. anche questa volta gli Americani non mi hanno delusa! onostante i suoi difetti- li abbiamo tutti- è un gran Presidente!

    RispondiElimina
  4. vero, tanta ansia anche quì, ma per voi che siete lì sarà stata mille volte di più.

    happy anniversary!

    RispondiElimina
  5. ho seguito via twitter lo spoglio, è stato emozionante.

    RispondiElimina
  6. Stasera si festeggia anche qui!!!! Ti ho pensata e a Sebi dicevo spesso "Chissà Moky se ha già votato..., Chissà cosa starà facendo ora..."

    RispondiElimina
  7. Grazie grazie a tutti!! Ho votato e anche se in Arizona ha vinto Romney, ho rappresentato tutti i miei amici italiani altre a me stessa, ovviamente. Il mio voto e' stato contato, sono soddisfatta.
    Ovviamente, rimangono i tanti problemi, e il fatto che ancora la House of Representatives e' ancora in mano alla destra, ma alcuni dei suoi membri piu' disgustosamente bigotti e razzisti hanno perso e rappresentanti piu' illuminati hanno preso il loro posto. Ad esempio, 3 degli stronzi che hanno fatto commenti sulla violenza sessuale (se e' legittima, il corpo della donna ha dei modi per non accettare una gravidanza, un figlio concepito da una violenza sessuale e' un dono di Dio, etc.) ecco, questi bastardi hanno perso anche loro! Non sara' facile, gia' i media di destra hanno giurato che faranno di tutto per fare un impeachment di Obama ... ma in molti siamo stufi di questa odio... in molti, invece hanno fatto dell'odio uno stile di vita... ora scappo ragazzi!! Obama 2012, Clinton 2016!!

    RispondiElimina
  8. evviva evviva. sono contenta!
    baci
    chiara

    RispondiElimina
  9. sono molto contento anche io!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!