sabato 3 ottobre 2009

Goodbye, Lady, and farewell!

Ieri pomeriggio alle 5, abbiamo detto addio a Lady. Negli ultimi 3 giorni aveva iniziato ad avere la diarrea, e siccome era incontinente, abbiamo passato ore a pulire e disinfettare e a cercare di eliminare l'odore da stalla dalla casa.
La veterinaria ci ha detto, considerati i dolori di cui soffriva per via dell'artrite (a fatica riusciva ad alzarsi), la mancanza di appetito, la perdita di peso :"I think it's time to let her go"... penso sia ora di lasciarla andare. E cosi' se ne e' andata, velocemente, due punture, una per rilassarla e una per farla morire, mentre J ed io la accarezzavamo e Violet urlacchiava come fa ultimamente....


Cosa si puo' dire di una cagna che per piu' di 12 anni ti e' stata amica, la tua ombra, che ti ha protetto, ha protetto i tuoi bambini come se fossero stati i suoi cuccioli, che ti ha amato sempre tanto nonostante tutto?
Spero che di ritrovarti un giorno, Lady, per andare ancora a passeggio inseme negli infiniti sentieri del cielo.

11 commenti:

  1. Povera piccola cagnona..
    Sebbene sia un grande dolore, credo che tu abbia fatto la scelta giusta.

    ---Alex

    PS = come sta Chris? Guarito?

    RispondiElimina
  2. viva Lady!
    onore alla tua cagnolona!
    l'anno scorso si è dovuto fare così per Iena, nostro vecchio e adorato gatto...
    piango ancora ma so che non si poteva fare altro.

    un bacione
    Chiara

    RispondiElimina
  3. mi piace il commento di Chiara: e' proprio il momento di dire W LADY!

    Un bacione anche da parte mia anche per i ragazzi

    alberto

    RispondiElimina
  4. Povera Lady, ha avuto una bella vita con voi e se n'e' andata con voi accanto. Stessa esperienza col mio gatto che aveva il cancro a 9 anni. Che tristezza, unica consolazione hanno finito di soffrire.
    Ho letto i post precedenti e mi ha divertito molto e intristito quello sulle famiglie, non so quale sia meglio... Anche noi abbiamo la nostra dose di pazzi ma nella famiglia di mio marito.
    Fammi sapere quando ad aprile per la giornata di cultura italiana e ci facciamo un pensierino.
    Bacioni a tutta la famiglia super.

    RispondiElimina
  5. bella Lady!
    i cani sono amore puro.
    conosco questo dolore.


    valescrive

    RispondiElimina
  6. Immagino il dolore che provate...quando si ama un animale e questo se ne và è come perdere un famigliare!

    un bacione a tutti

    RispondiElimina
  7. Cara Moki, ti scrivo sul blog perchè ieri su skype mi hai detto che non ricevevi l'e-mail che ti avevo inviato. E allora ti dico che la morte di un animale che nella sua vita in famiglia ha visto nascita e morte degli appartenenti a questo nucleo, idealmente non ha piu' l'etichetta di cane o gatto, ma appartiene a pieno titolo alla famiglia in cui vive. Lady, come la mia Heidy, ha vissuto una meravigliosa esperienza, aveva tutti voi che la amavate, non le facevate mancare niente, in special modo l'amore fatto di carezze che lei, per mia diretta esperienza come ospite ricambiava con leccate alla terza velocita' del tergicristallo. Al mattino aspettava davanti alla porta d'ingresso che la portassi a passeggiare/sporcare. io avevo piu' tempo di voi e allora (nel New Jersey) allungavo la sua passeggiata sino al fiume, suo percorso preferito e che le dava l'opportunita' di rincorrere tutti gli scoiattoli che incontrava.
    In casa era la padrona, si accucciava dove meglio credeva, anche se aveva dei posti preferiti. E' stato bello conoscerla e accarezzarla. Pochissime volte ...o forse mai ho scritto qualcosa per qualche persona che se ne è andata, ipocritamente avro' detto, "poverino"....ma senza sentir nessuna mancanza. E' brutto quello che sto' dicendo ? Non è Crsistiano ?....ma è quello che sento. Ciao Lady.
    Papi e mami

    RispondiElimina
  8. non sai come ti capisco (o forse sì, lo sai..) e non posso che abbracciarti da lontano. Ci sono passato anch'io un paio di anni fa con la mia gattina ed ora tremo al pensiero che la mia dolce madame (15 anni suonati) è "vecchietta" e che un giorno dovrò prendere di nuovo questa decisione. M non mi pento, l'amore incondizionato degli animali è assoluto e sono felice che lei abbia avuto una bella vita con tutti voi!

    RispondiElimina
  9. ciao lady...se c'è un paradiso dei cani tu ti stai rotolando felice su una nuvola! di sicuro!

    RispondiElimina
  10. E' sempre tristissimo quando un pet se ne va. Per noi e' stato doloroso vedere il nostro cane Sasha andarsene poco piu' di un anno fa, ma vederla soffrire gli ultimi due mesi di vita lo e' stato di piu'. Goodbye!

    RispondiElimina

Ogni commento e' benvenuto, quando contribuisce alla conversazione!